Utente 220XXX
Buon giorno,
Chi sono: uomo, 24 anni.
Programma: verso il 20-21-22 settembre farò una visita venereologica in un centro specializzato. E ci vorrei andare con del materiale in mano, così da facilitare il compito anche al Dottore.
Fatto: numerosi rapporti a rischio avuti a fine giugno.
Sintomi: nessuno, di nessun tipo.
Contagio: per 2 volte in seguito ad un rapporto sessuale la mia attuale ragazza ha avuto la candida, quindi è altamente probabile che gliel'abbia trasmessa io, anche se non ne ho alcun sintomo come detto sopra, però so che spesso la candida nell'uomo è asintomatica. Preciso che lei nella sua vita non l'aveva mai avuta prima, e neanche io.
Esami fatti per facilitare il compito al suddetto medico nella visita venereologica imminente: HIV, SIFILIDE, EPATITE B, EPATITE C, SPERMIOCOLTURA con ricerca però di soltanto: germi comuni e miceti, URINOCOLTURA, ESAME COMPLETO DELLE URINE, QUADRO GENERALE DELLE ANALISI DEL SANGUE.
Scopo della suddetta visita: scoprire se ho qualsiasi tipo di malattia sessualmente trasmessa o qualsiasi tipo di infezione del genere (candida, hpv, ecc.).
Motivo dello scopo suddetto: sicurezza personale, sicurezza del partner.
Domanda a voi esperti del settore: c'è qualcos altro che dovrei fare per stare tranquillo? Altri esami, test, visite, ecc.? Che giudizio date al quadro che vi ho presentato?
GRAZIE :)

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Tutto bene e sufficiente per effettuare questo che e' e rimane il controllo clinico (ed eventualmente strumentale) di importanza primaria nella prevenzione delle MST

saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 220XXX

Buon giorno Dott.Laino,
non pensavo lei rispondesse su questo sito internet. La cosa mi fa sorridere, in quanto la visita che farò non la prossima settimana, ma quella dopo ancora, sarà con lei!
A presto,
G.

[#3] dopo  
Utente 220XXX

Buon giorno Dott. Laino,
colgo l'occasione di questa "sorpresa" che ho avuto, avendomi risposto proprio lei ai miei dubbi (lei che sarà il "medico" di cui ho parlato nella mia domanda: pazzesco!), ringraziando questo sito internet, e soprattutto tutto gli specialisti di ogni settore che con dedizione e pazienza rispondono alle domande. Offrite un servizio utile, importante, sano. Complimenti a tutti. Davvero.
G.

[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Grazie per i complimenti che estendo a tutti gli operatori medici di medicitalia.it

Saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it