Bolla sul pene: brufolo o cosa?

Buongiorno,

Vi scrivo perchè da un paio di settimane mi è comparso quello che all'apparenza sembra un brufoletto sull'asta del pene. Inizialmente era comparso un puntino bianco molto piccolo. Poi sembra essersi infiammato e il suo diametro è aumentato assumendo le sembianze di un brufolo.

Da un paio di giorni ho iniziato ad applicare una pomata equivalente del Gentalyn beta e il rossore è quasi sparito e anche la dimensione si è ridotta un pochino. Non avverto ne bruciore ne fastidio. Non ho provato a schiacciarlo per paura di creare infezioni.

Vi lascio due link per poter vedere la bollicina in questione (sono foto molto ristrette che non offendono in nessun modo la sensibilità di nessuno). Vorrei sapere se il medicinale che sto usando è adatto o devo cambiare terapia.
Grazie.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 459 492
Sconsigliando l'invio di immagini amatoriali, che non supportano un orinetamento, la invito a valutare assieme al dermatologo la lesione (in caso di sua ulteriore persistenza) senza indugiare troppo con topici cortisonici e antibiotici senza diagnosi precisa.
Saluti a lei

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Fermo restando che mi sottoporrò ad una visita quanto prima, qual'è la sua opinione a riguardo? Secondo lei di cosa si tratta?

Grazie.
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 459 492
Da una follicolite banale ad un inizio di sifiloma, ad una sarcoidosi, a tanto altro: non certo per indurle inutili ansie ma per farle capire che la dermatologia e' scienza clinica complessa.

Saluti a lei

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa