Utente 191XXX
Buongiorno. Nell'ultima settimana mi si è manifestata la psoriasi sulla nuca e sul cuoio capelluto; specifico che ho già sofferto di psoriasi (in forma molto più lieve) in passato, anche negli ultimi mesi. Due giorni fa la situazione è peggiorata, sono comparse delle piccole bollicine sottocutanee (prive di liquido sembra, differenti da quelle precedenti della psoriasi) sul collo, che si sono diffuse fino alla zona delle orecchie, sulle palpebre e sul mento.
Purtroppo al momento mi trovo in Russia e le indicazioni del medico che ho contattato non sono state molto precise, si sospetta dermatite allergica della pelle del viso e del collo acuta. Non ho effettuato il patch test o simili, però mi sono stati prescritti degli antistaminici generici, fermenti lattici e creme (bepanthen e mometasone) e una dieta antiallergica. Cosa ne pensate? Seguo questa terapia per una settimana e poi torno a farmi visitare? Grazie mille per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
direi che sia utile seguire la prescrizione e non appena avrà tempo recarsi da un buon dermatologo per capire di cosa si tratti (se il segno persiste)

saluti cari
Dr.ssa Silvia Suetti, Specialista DermoVenereologo e DermoChirurgo
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it