Utente 248XXX
Gentile Dottore,
ancora quando avevo 12 anni scoprì di avere una macchia marrone simile ad un neo nel cuoio capelluto, nascosto quindi dai capelli. Molto probabilmente ce l'avevo già da prima. Misura 5 mm, è tonda, con contorni regolari e colore uniforme tanto lo. Ogni tanto lo faccio controllare da mia mamma che non ha mai notato alcun cambiamento negli anni.
Il mio medico di base, specializzata in dermatologia, ha detto di star tranquilla e di controllarlo di tanto in tanto, senza quindi prescrivermi alcun tipo di visita.
Ma io mi chiedo, se dovessi un giorno notare qualche cambiamento, non potrebbe già esser troppo tardi?
è meglio che mi sottoponga ad ulteriori accertamenti o mi limito a controllarlo di tanto in tanto?
Non mi sono mai preoccupata troppo non avendomi mai dato alcun fastidio ma dopo aver letto vari articoli sul melanoma mi sono un pò allarmata.

Grazie per l'attenzione

Silvia

[#1] dopo  
Dr. Davide Brunelli

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
0% attualità
16% socialità
CESENA (FC)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente,
può leggere la risposta che ho appena fornito sull'argomento in un altro post.
I nevi raramente degenerano in melanoma, la maggior parte dei melanomi compare su cute sana: il fatto di avere un nevo al cuoio capelluto non deve essere un assillo. Farà controlli generali di tutta la superficie cutanea, compreso il cuoio capelluto, con la frequenza che le dirà il dermatologo in base ai suoi fattori di rischio.
Cordiali saluti
Dott. Davide Brunelli
Dirigente Medico Unità Operativa Dermatologia
Ospedale M.Bufalini - Cesena

[#2] dopo  
Utente 248XXX

ok, la ringrazio.
Il fatto è che il mio dottore non mi ha detto di far controlli generali, solo di tenerlo d'occhio. Comunque leggerò la sua risposta.

Ancora grazie,

Silvia