Utente 735XXX
Gentili Proff. a mia moglie, anni 53, è stato tolto un melanoma a diffusione superficiale, clark II, spess. Breslow 0,54, assenza regressione, invasione vascolare nn rilevata pT1a, Stadio 1A. Il medico ci ha detto di stare tranquilli, è vero? Dovrà fare un allargamento del taglio. Ma quanto più grande?La losanga cutanea era 8x7x6 mm. e la lesione pgmentata 7x3mm. Lei ha paura del nuovo taglio, ma saraà piùo meno come la prima escissione spero. Grazie tanto

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
State sereni ed affidatevi con estrema fiducia ai vostri dermatologi che stanno agendo in maniera del tutto corretta da ogni punto di vista;

state tranquilli anche per l'allargamento che sarà di poco più grande e sarà compiuto da mani esperte, ma in patologie come queste e dopo una diangosi comunque tranquillizzante deve essere l'ultimo dei problemi.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 735XXX

grazie tanto; quali esami dovrà poi fare.. per 10 anni?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
quelli prestabiliti dal follow-up e dalle linee guida internazionale che i vostri dermatologi potranno illustrare con dovizia di particolari: state comunque sereni.

cari saluti

Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it