Utente 361XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni e da un mese mi sono comparse alcune piccole macchie sul viso (la più grande di circa 1 cm) e una sulla caviglia. Sono stata visitata da un dermatologo che mi ha confermato che si tratta di depigmentazione della pelle, prescrivendomi una cura di vitamine e crema da applicare sulla caviglia e di lampade ad eccimeri cui sottopormi due volte a settimana. Già alla prima seduta ho notato un miglioramento nella macchia del viso, che, come mi è stato confermato anche dal medico, pare migliorata. Tuttavia, noto che la pelle del viso pare secca e in alcune parti si addirittura screpolata, o meglio si sta spellando, anche in corrispondenza delle macchie. Volevo domandare se secondo voi può essere questo imputabile alla cura laser a cui sono sottoposta o piuttosto si tratta soltanto dell'effetto di una crema per il viso che sto utilizzando per l'acne e pelli grasse (AKNICARE CREAM). Inoltre, proprio oggi pomeriggio ho notato negli stinchi chiazze, questa volta molto più grandi, leggermente più chiare rispetto alla carnagione ancora abbronzata, in nessun modo comparabili alle macchie che ho in viso o a quella nella caviglia. Volevo domandare se secondo voi si tratta anche in questo caso di vitiligine oppure si tratta semplicemente dell'abbronzatura che scompare in modo irregolare (già gli anni passati avevo avuto di questi problemi nel petto). Ringrazio per l'attenzione,
Federica

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissima,
La diagnosi di vitiligine, è essenzialmente clinica. In altre occasioni è possibile ricorrere ad una particolare luce chiamata luce di Wood, per avere la conferma diagnostica.
Pertanto la invito a rideterminarsi col suo dermatologo, poiché la diagnosi di vitiligine non può non deve assolutamente essere scartata, sebbene il mio collega pare essere stato piuttosto chiaro.
Carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it