Macchie sullo scroto e irritazione

Da una decina di giorni ho un problema.

Inizialmente pensavo ad una puntura di zanzara sulla parte bassa dello scroto. Al tatto sembrava il tipico morso dell'animale. Nel tempo però il fastidio non è calato e ad un esame oculare oltre una zona irritata rossa, all'interno della stessa (grande come una puntura di zanzare circa) ci sono anche delle macchie marroni/nere, che mi provocano prurito e fastidio, tanto da non riuscire a dormire la notte.

Tra l'altro il problema è sorto sotto il testicolo sinistro, dove ho sempre sentito un piccolo varicocele, anche se da un esame di un paio di anni fa non era risultato nulla.

Inoltre, ho altre tre macchie nere più in alto e più vicine al pene, sempre leggeremente a sinistra, che però mi danno fastidio solo se stimolate con un contatto.

Può essere una situazione grave? Solitamente le macchie sullo scroto ho letto che non dovrebbero fare male, invece io soffro per un prurito se non forte quantomeno fastidioso.
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 463 493
Molte le ipotesi possibili di varia natura, le quali non escludono anche una neurodermite scrotale e altre forme dermatosiche

Consulti il dermatologo venereologo di sua fiducia

cari saluti

Dr. Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa