Clitoride gonfio e dolente

Buona sera,
vi espongo, egregi Dottori, il mio problema: da mercoledì avvereto un dolore al clitoride.
Quest'ultimo si presenta gonfio, ed al tatto fà molto male.
Da stasera si è aggiunto anche un prurito costante simile a tanti piccoli aghi che si infilzano nella pelle.
Inoltre non riesco a stare seduta ed a chiudere le gambe.
Il dolore è apparso con la fine del ciclo,non ci sono tracce di pus.
Ho provato sia con tantum rosa bustine, sia con gyno canesten,poichè in un primo momento ho pensato ad una candida.
Da ieri ho iniziato ad utilizzare il gentalyn (no Beta), ma senza risultato.
Chiedo gentilmente un vostro parere e se sia il caso di utilizzare il gentalyn beta a questo punto.
Ringrazio anticipatamente per la risposta.
[#1]
Dr. Francesco Angeletti Ginecologo 28
Occorre una visita ginecologica per valutare anche eventuali perdite vaginali associate che potrebbero aiutare nella diagnosi.
Non credo che valga la pena di insistere con antibiotici. Meglio sicuramente la prima crema...da usare anche con gli applicatori

Dr. Francesco  Angeletti

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore, la ringrazio per la risposta.
La rispondo adesso poichè, per tutta la settimana ho effettuato la cura che il ginecologo mi ha prescritto.
Domenica, sono andata al pronto soccorso poichè il dolore era insostenibile e mi hanno detto che si trattava di una cisti periclitoridea.
Mi hanno praticato uno svuotamento(dolorosissimo) e mi hanno prescritto, da fare a casa una cura di:fidato 1g per 4 gg, cleocin per 6 sere e betadine per disinfettare.
Oggi alla visita di controllo è risultato tutto nella norma, solo un pò di leucorrea e cervicite, cura: altri 2 gg di fidato, 4gg di provita lavanda ed infine 6gg di gynocanesten.
La ringrazio dell'interessamento,
Cordialmente.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test