Utente 380XXX
Buonasera ,volevo sapere se una settimana dopo aver preso il fuoco di sant'antonio e avendolo curato e dunque limitato,se la sauna potesse essere controindicata o addirittura consigliata per la finale guarigione.
Cordiali saluti


Marco

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Certamente eviterei , per la intensa iperemia e vasodilatazione periferica, non adatta per una guarigione fisiologica delle lesioni
Cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie Dott Griselli,e Le vorrei chiedere se tutta questa stanchezza e' normale e se si potesse prendere qualche integratore naturale per combattere questo senso di affaticamento continuo..premetto che la prima lesione e' comparsa circa 2 settimane fa e cominciatoa curare 8 giorni fa.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
una astenia postinfettiva può certamente essere normale.
Sicuramente in farmacia vi sono tantissimi integratori-ricostituenti , sulla cui efficacia però non ho naturalmente certezze da fornire.
cordialità
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Padova,Brescia,Porto Tolle, S.M.Maddalena (RO)