Utente 421XXX
salve dottore ho 28 anni e sto cominciando a perdere i capelli davanti cioe nelle tempie e un po nella fronte,volevo chiedere se ce un modo per far ricrescere i capelli che mi sono caduti,comunque e una cosa ereditaria perche anche mio padre non ha i capelli,volevo chiedere se e possibile con qualche cura che i capelli mi ricrescano o fermare la caduta dei capelli,una cosa e sicura non gli posso piu lasciare i capelli corti,perche ormai tutta la fronte e scoperta,mi potete dare una mano con qualche consiglio,i capelli persi si possono recuperare?Debbo dire che mi hanno detto che soffro anche di dermatite seborroica

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

la calvizie sia maschile che femminile denominata alopecia androgenetica è una condizione eredo familiare, legata anche agli ormoni molto diffusa.

Ovviamente ad oggi esistono terapie sistemiche topiche e anche strumentali che possono aiutare non solo a fermare il processo della calvizie ma anche ad assistere ad un rinfoltimento non chirurgico.

Pertanto senza indugi lei dovrebbe affidarsi alla dermatologo che ricordo essere l'unico esperto di calvizie e quindi di tricologia, per prestabilire la sua terapia specifica in base al suo caso dopo un'accurata visita e meglio dopo anche un effettuazione di testi specifici come la Tricoscopia digitale.
Per info suppletive
www.tricoscopia.it

Dr Laino
www.latuapelle.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it