Puntura vespa

Salve scrivo per mia moglie di 29 anni. Il 25 luglio è stata punta sul fianco destro da una vespa. A parte qualche reazione locale come rossore e gonfiore non è successo nient altro. Solo un linfonodo ascellare leggermente gonfiato.oggi 7 settembre tutto sparito il rossore e il gonfiore ma è rimasta una piccolissima "pallina" dura nel punto della puntura. È possibile dopo cosi tanto tempo la presenza di un segno sulla pelle? Grazie
[#1]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8.6k 310 139
Gent.le pz
è possibilissimo , quale testimonianza della reazione cellulare -granulomatosa che si è formata nel tessuto perilesionale.
Queste formazioni tendono a persistere a lungo. purtroppodeve pazientare .
Cordialità

Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta veramente gentile. Comunque si tratta di una formazione benigna?
[#3]
Dr. Giampiero Griselli Dermatologo, Medico estetico 8.6k 310 139
Certamente, queste sono benigne senz'altro.
Cordialità
[#4]
Utente
Utente
La ringrazio tanto buona serata