Utente 434XXX
Salve, e' da anni che in inverno mi si ripresenta questo problema: le mani diventano secche e screpolate e si formano dei taglietti; toccando frutti come buccia di mela o pelle di arancia provo inoltre forte bruciore. Cosa puo' essere?
Vi ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il segno clinico delle ragadi palmari non è escludibile: la diagnosi può invece variare (dalla psoriasi ad altri eczemi): effettui la visita Dermatologica, la cosa migliore.
Saluti
Dr LAINO
www.latuapelle.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 434XXX

La ringrazio per la disponibilita' Dottore, inserisco altre informazioni che mi sono dimenticato: le ragadi cosi' come la screpolatura compaiono soltanto sul dorso delle mani. Il fattore scatenante è il freddo, infatti stando al chiuso per qualche giorno la situazione migliora. Inoltre preciso che ho sempre avuto questo problema d'inverno, gli anni scorsi tuttavia coinvolgeva anche la piega del gomito e provavo anche PRURITO, tant'e' vero che mi grattavo continuamente, e utilizzavo una crema cortisonica per risolvere. Se puo' essere utile la situazione allergologica: e' da anni che non faccio prove comunque ero allergico al pelo di cane(non ho comunque animali domestici) e alle graminacee.