Utente 203XXX
Gentilissimi,

il mio problema è iniziato con un leggero prurito nella zona anale.

Un medico chirurgo plastico mi ha visitato e mi detto che era presente un condiloma che ha asportato col laser.
Circa 3 giorni dopo ho riavvertito un prurito nella zona. Mi sono così affidato a un rimedio naturale, di cui ho letto, che consiste nel fare degli impacchi con dell'aceto di mele (10/20 min circa per 3 sere di fila).

La zona anale/perianale mi si è irritata dunque due giorni fa, dopo 3 giorni di trattamento, ho interrotto.

Ad oggi, ho ancora la zona arrossata/irritata e avverto un leggero prurito nella zona perianale/anale.

Il prurito può essere dovuto all'irritazione o è più probabile sia dovuto alla presenza di condilomi?

MIlle grazie-

[#1] dopo  
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova

28% attività
4% attualità
16% socialità
SELARGIUS (CA)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2013
Senza una visita non si può dire. Va trattata prima l'eventuale irritazione e poi eventuali condilomi. Le consiglio di non perdere tempo e rivolgersi subito ad un medico. Cordiali saluti
Dr.ssa Sonia Devillanova