Utente 476XXX
Buonasera,
Sono un ragazzo di 19 anni e scrivo qui sperando di ottenere chiarimenti sulla mia situazione. Ho una evidente dermatocalasi sull'occhio destro, perdonatemi l'eventuale errore, ma ho letto che si tratta di un eccessiva formazione del grasso cutaneo nella zona appena sottostante al sopracciglio. Leggendo in rete, ho capito che è piuttosto insolito per un ragazzo della mia età, tra l'altro è, come ho già scritto prima, molto evidente. Questo mio difetto mi mette molto a disagio. Da piccolo ho fatto delle "sedute" per la correzione degli occhi storti, l'occhio sinistro, in particolare, quando è stanco rimane leggermente chiuso. L'occhio destro è più grande del sinistro, con l'aggiunta della "pelle cadente", quest ultimo pare anche più rotondo. Quindi, in sintesi, mentre l'occhio sinistro è allungato e leggermente più chiuso (ma, presumo, sia quello che rispecchia la forma "naturale" dei miei occhi), il destro invece è un po più grande, ma molto diverso rispetto all'altro. Questi due occhi non sono per niente in armonia tra di loro e di conseguenza, con il mio viso. Non ci ho mai fatto caso fino a quando non ho iniziato a vedere il mio volto nelle foto, che essendo invertito (e quindi il mio reale aspetto) mi ha mostrato quanto era evidente questo difetto. Vorrei sapere se ciò può essere legato a qualche patologia, o a un malessere, se ci sono dei rimedi naturali per risolvere il problema, senza dover ricorrere per forza alla chirurgia. Ho letto anche di un trattamemto chiamato "Plexr", a detta di chi lo utilizza più economico e addirittura più efficace dell'intervento chirurgico. Anche se, aimè, ho letto di esperienze negative a riguardo e che inoltre, non è riconosciuto in medicina come effettivo "sostitutore della chirurgia".
Vi sono molto grato
Buona serata

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo

credo che tutto passi per una corretta diagnosi dermatologica:

stabilire se lei abbia o meno una patologia o un inestetismo evidente è assai importante.

Dopo la diagnosi la pregherei di seguire i dettami dello specialista, evitando di reperire altre informazioni spurie via internet, le quali molto spesso, confondono ancorchè chiariscono le idee.

molti cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 476XXX

La ringrazio molto per la sua risposta.
Seguirò il suo consiglio, ma non mi è ben chiaro se devo rivolgermi ad un oculista o ad un dermatologo per il problema in questione.
Sarei disposto,eventualmente, ad allegarle una foto dei miei occhi, per verificare questo inestetismo. Non so se questo è sufficiente, ma un suo parere mi tornerebbe sicuramente utile.
La ringrazio di nuovo

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Dermatologo!

Purtroppo le foto non ci aiutano e non possono essere valutate per motivi medico legali

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it