Utente 283XXX
Gentilissimo Dottore le parlo da parte di mia madre che ha 82 anni, e da un mesetto soffre di un disturbo, se lo si può' chiamare in questo modo, l'ombelico perde liquido sieroso con odore molto sgradevole, e formazione di crosticine che poi si tolgono da sole, o avvolte mia madre le leva senza procurandogli dolore. Gentilmente volevo sapere che ne pensava. Mi scusi del disturbo, aspetto con ansia un suo riscontro, adesso la congedo e la saluto le auguro una buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, diverse di simili sono le patologie che possono insorgere in quell’ambito.
Da un’onfalite di diversa natura fino a patologie gastroenterologiche connesse con la zona ombelicale. Per tale ragione è necessario determinarsi quanto prima con il dermatologo di riferimento.
Evitare assolutamente le terapie fai-da-te.
Molti cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 283XXX

Gentilissimo Dottore io la ringrazio per la sua cordiale disponibilità e tempestiva'nel rispondermi, molto professionalmente, ma purtroppo non mai pulito quella zona perché mi ha fatto sempre senso, la saluto, buonasera.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Faccia allora assistere allora la sua mamma da qualcuno che sia in grado di farlo.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it