Utente 274XXX
Salve,
nel posto dove lavoro ad un ragazzo hanno diagnosticato la scabbia 4 giorni fa. Con lui non ho mai avuto contatti diretti pelle a pelle. Ho toccato degli oggetti che aveva toccato lui, a distanza di poco tempo, e potrei essermi seduta per pochi minuti su una sedia dove si era seduto lui.
Il medico che lo ha visto non ha posto particolari indicazioni su trattamenti preventivi. da 2 giorni mi è comparsa su una mano una sorta di papula rossastra e lievemente screpolata tondeggiante di circa mezzo centimetro di diametro, che non mi fa prurito ne di giorno ne di notte. ho la pelle delle mani un pò screpolata dal freddo ma quella è l'unica lesione rossa evidente, che definirei diversa dalle altre. Potrebbe essere sede di localizzazione di scabbia?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

la vita "sociale" non a contatto diretto con le persone non ci espone a globalmente a rischi infettivi;

La scabbia però si può prendere anche con contatti indiretti come divani, cuscini, cappelli, sciarpe, precedentemente contaminate o per lungo tempo a contatto con altri indumenti contaminati

Consiglio in caso di dubbio, la visita dermatologica poichè la diangnosi di scabbia iniziale non è spesso agevole.

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it