Utente 492XXX
Salve mia figlia ha 19 anni. Ha sempre avuto capelli sottili. Le è stato diagnosticato un ovaio policistico e il ginecologo inizialmente le ha prescritto DIANE + androcur anche per i capelli. Ha preso DIANE per 3 mesi ma non andava perché aveva episodi di spotting. Cosi fatte analisi abbiamo riscontrato la presenza dell'enzima alfa 5 reduttasi e cambiato pillola. Adesso prende (2 mesi) novadien e finastid per contrastare la caduta. Ma da quando sta usando questa pillola la caduta è aumentata notevolmente fino ad un forte diradamento molto preoccupante. Il ginecologo dice che non è la pillola ma qualche carenza vuole indagare. Io mi chiedo sarà la pillola? È giusto interromperla o porterà ancora a caduta dei capelli? Nel frattempo deve prendere integratori? Quali? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gentile pz
Nel suo post ci sono cose poco chiare ,ahimè,(mi hanno riscontrato la presenza dell'enzima 5 Alfa reduttasi!!!) e terapie difficilmente comprensibili senza una visita dermotricologica molto accurata.
Necessita una diagnosi ben precisa .Alopecia androgenetica femminile o estrocarenziale, o altro....
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)

[#2] dopo  
Utente 492XXX

L'enzima è stato riscontrato nelle analisi del sangue. Dovrei fare comunque una visita tricologia? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
FERRARA (FE)
PORTO TOLLE (RO)
TORINO (TO)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gentile pz
La spiegazione dovrebbe essere molto lunga.
La attività dell'enzima di cui sopra è importante nell'uomo per le forme di alopecia androgenetica perché catalizza la reazione biochimica da testosterone(T) a diidrotestosterone(DHT)
L'enzima ce l'hanno tutti ,quel che può variare è la sua attività. All'atto pratico la capacità del DHT di agire su recettori sensibili geneticamente produce una cascata di fenomeni che portano alla miniaturizzazione e involuzione dei capelli nelle zone DHT dipendenti.
Nella donna ,salvo casi di virilismo,il problema è diverso ed è più legato ad altri ormoni che non riguardano né T né DHT.
Ma vedo che prende finastid, scelta molto particolare in una donna ,che sottende altri ragionamenti. E addirittura novadien (insieme!)
Quindi immagino che vi siano cose importanti che non conosco perché non riesco a vedere il complesso armonico dei dati .
Certamente deve fare visita dermotricologicA
Cordialmente Dott.G.Griselli
Dott.Giampiero Griselli Dermovenereologo
www.dermoonline.com
Ferrara,Torino,Brescia,Porto Tolle(RO)