Utente 509XXX
Salve, ho avuto un rapporto a rischio con fellatio passiva con un uomo a metà maggio 2018 per paura mi sono fatto le analisi a distanza di 10 giorni e risultava tutto negativo. A settembre sempre per paura perché non ho alcun sintomo o sifiloma scopro di avere la sifilide con tpha 2560 e vdrl 32. Il medico mi sottopone a una cura di una fiala al giorno per sei giorni di ceftriaxone adesso mi rifaccio gli esami e i valori sono saliti. Tpha 2560 e vdrl 64. Perché non scendono? La cura è sbagliata?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

il Ceftriaxone è la cura di elezione per la Gonorrea, non per la Sifilide!

Si chiarisca meglio con il suo medico e scelga la sede Specialista Venereologica.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 509XXX

Sul foglietto illustrativo parla anche di sifilide, non capisco perché dice che non è adatto

[#3] dopo  
Utente 509XXX

Sono andato dal medico e mi ha prescritto bassado 100 mg due volte al di per due settimane. Vorrei sapere se adesso la cura è giusta