Utente 369XXX
salve, ho avuto un rapporto sessuale con una donna che presentava come due punticci rossi infiammati verso il linguine. Il rapporto è stato sempre protetto da preservativo. Mi domando se fossi venuto a contatto con le zone circostanti ai punticci con il mio corpo, ci potrebbe essere rischio di trasmissione di sifilide o peggio di eventuale hiv?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, sì per la sifilide possibile. Difatti anche un rapporto protetto da dispositivo profilattico-che salva dall’infezione da HIV-non mette completamente a riparo dalla presenza di lesioni esterne all’area protetta.

Pertanto è possibile contrarre una sifilide in occasione dell’incontro con un partner sessuale che presenta una lesione in zone che entrano direttamente in contatto con la pelle o le mucose dell’altro soggetto.

Carissimi saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 369XXX

Dott. Laino. un ultimo chiarimento. Il preservativo protegge da HIV, ma se sono venuto a contatto con le lesioni della sifilide nelle zone esterne al preservativo, oltre ad essere a rischio sifilide sarei anche a rischio HIV?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
assolutamente NO.

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 369XXX

Buongiorno Dottore, deve scusarmi se le scrivo un altra volta, ma sono in preda all'ansia. Purtroppo non avendo una compagna stabile al mio fianco, sono andato presso un centro massaggi e la ragazza ha sfregato la sua vagina contro il mio pene in erezione per quattro o cinque volte... vorrei sapere se ho corso rischi per hiv e se un test a 20 giorni potrebbe essere indicativo. La ringrazio e le auguro buon lavoro.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Diciamo che non si chiama centro massaggi anzitutto.. giusto per essere chiari nei confronti di chi legge.

per il resto non ha corso rischi HIV ma per altre MST (sifilide, condilomi, molluschi contagiosi, herpes genitalis)

Saluti!

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#6] dopo  
Utente 369XXX

grazie per la tempestiva risposta... ha ragione, più che centro massaggi lo chiamerei bordello.... ma comunque le labbra della vagina sono venute a contatto con il glande. posso stare tranquillo? premesso che effettuerò test di screening per sifilide ( non so a quanti giorni dal rapporto eseguirlo) ed altre mts, la ringrazio davvero per il supporto.