Utente 508XXX
Buongiorno a tutti, vado subito al dunque circa 45 gg fa ho avuto un rapporto completo con una rafazza conosciuta sul web, il rapporto è stato tutto protetto da preservativo, solo prima della penetrazione e visto la non lubrificazione delle sue parti intime gli ho praticato per qlc secondo un cunnilingus molto ma molto breve e superficiale e solo nella parte esterna non notando né liquido mestruale né liquido vaginale e muco denso bianco nel mio cavo orale non c'era ne sanguinamento ne tagli superficiali e profondi.
Dopo quell'episodio a parte le mie mille paure non ho avuto sintomi di nessun tipo a parte qualche notte insonnia nel ricordo dell'episodio. Cosa dovrei fare gentilissimi dottori fare un test anche se sono un donatore e ne ho fatto uno circa 3 mesi fa oppure posso stare tranquillo e non ripetere la leggerezza che ho fatto?
Vi ringrazio per la pazienza e per quello che fate

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

direi di alimentare troppe ansie e di procedere con un controllo Venereologico per la sua tranquillità a 3 settimane dall'accaduto.

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 508XXX

Grazie mille per il consiglio quindi mi consiglia la visita anche se sono passati poco più 50 gg, per un eve tua me rischio di HIV o altro?
Grazie a cora e buona sersta