Utente 465XXX
Salve sono un ragazzo di 25 anni , premetto che sono ipocondriaco e ieri ho sentito parlare di HIV e volevo qualche informazione.
Ho avuto rapporti con solo due persone nella mia vita una delle quale ci sto insieme da ormai 7 anni e l’altra invece ci sono stato insieme intorno a 9 anni fa.
Persone pulite e che non hanno problemi perché le conosco.
Solo che vedendo questo servizio sono andato in paranoia.
Avrei avuto dei sintomi se avessi contratto questa malattia?
Perché ho letto che può rimanere ferma anche per 10 anni.
Ho letto che le difese immunitarie so abbassano ma io anche se prendo un semplice raffreddore mi passa nel giro di pochissimo e non ho mai avuto casi di febbre alta o robe simili.
In un esame classico del sangue può risultare qualcosa che ti fa allarmare o no?
Grazie in anticipo per le risposte cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

per togliersi ogni dubbio bisogna fare una valutazione ematochimica mirata con la ricerca degli anticorpi HIV 1 e 2.

Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione mirata e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com