Utente 396XXX
Gentili dottori vorrei esporre il mio caso a voi.
Tre anni fa mi è stata diagnosticata una lue in fase secondaria curata con 10 punture di benzilpencillina. Ho notato i miglioramenti subito dopo averla fatta ma dopo un mese dalla fine delle terapia erano ritornati i linfonodi gonfi in tutto il corpo che ancora mi porto dietro.
Nell’arco di questi tre anni ho fatto diversi controlli treponemici e non treponemici...specifici e non e sembra che il batterio sia stato debellato.
Io continuo ad avere dolori durante l’erezione al pene ...ho parlato con il medico di famiglia e mi ha consigliato di assumere bassado 2 volte al giorno x 20 giorni. Il mio ultimo immunoblotting western blot riportava le igm indeterminate presenza di sola proteina p17 tutto il resto negativo compresa la vdrl è il tpha positivo. Dite che c’è possibilità di ritorno della sifilide? Il problema al pene sta diventando tormentoso!
Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo

la descrizione da lei fatta non è assolutamente compatibile con la Sifilide recente o tardiva: le consiglio la visita Venereologica per massima tranquillità e per capire cosa lei abbia

saluti!
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 396XXX

Grazie Dottore per la risposta.
Un ultimo suo consulto!
I miei ultimi valori treponemici erano i seguenti
Rpr negativo <1:2
Ig totali 65,50
Tpha 1:320
Immunoblotting igg
Western blot
P17 presente
P15 presente
P44,5 presente
P47 presente
Vdrl assente

Igm (Western Blot)
P17 presente
P15 assente
P 44,5 assente
P47 assente
vdrl Assente
Interpretazione risultati: indeterminato.
Il mio dermatologo mi ha detto che posso star tranquillo e che il batterio è stato debellato..
Mi preoccupa la fase latente o tardiva,lei dice che ci possa essere rischio di essere in una fase del genere??? Ad oggi non ho particolari sintomi se non questa linfoadenopatia che persiste. Grazie mille