Utente 303XXX
Buongiorno gentilissimi medici, vorrei porvi un quesito a riguardo di un argomento che ho preso senz'altro sottogamba. Da circa un annetto mi vedo con una ragazza impegnata, abbiamo rapporti vaginali non protetti e rapporti orali (praticati sia da me che da lei) altrettanto non protetti. Vorrei sapere quale rischio stiamo correndo relativamente alla contrazione del virus Hpv. Mi viene questo cruccio non perchè lei fin'ora abbia avuto qualche diagnosi ma per uno scrupolo personale. Nonostante mi sia documentato, sul fatto che la maggior parte delle volte, anche se si ha la contrazione di questo virus, il nostro sistema immunitario dovrebbe sconfiggerlo autonomamente, sono entrato un po' in paranoia. vorrei sapere se posso effettuare qualche test diagnostico per sincerarmi di non averlo contratto. Leggevo che si effettua questa sorta di "brushing" linguale per verificare la presenza del virus a livello oro-faringeo, e anche a livello del pene e del glande si puó effettuare una ricerca tramite peniscopia o sempre attraverso il brushing. Non so se nel mio territorio effettuino questi esami, e non conosco l'attendibilità degli stessi. Un'ultima cosa vorrei chiederla a riguardo del vaccino hpv in sesso maschile. Si può fare anche a 30 anni? Anche nella mia condizione in cui non sono certo di non avere contratto il virus?
Grazie infinite per la vostra disponibilità.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, il test per la valutazione della presenza del virus HPV all’interno del cavo orale, è bene che venga eseguito da personale medico specialistico dermatologico venereologico. Difatti non solo il tipo di test, ma anche il tipo di prelievo a fare la differenza in base alle positività o negatività laboratoristiche.

Segue pertanto le mie indicazioni e si troverà bene.
Cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 303XXX

La ringrazio molto dr Laino. Allora procedo cosi. Un’ultima cosa, secondo lei il vaccino serve?

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Personalmente non prescrivo attualmente vaccino terapia HPV nell'uomo.

Saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it