Alopecia areata barba

Buongiorno gentili dottori,

da qualche anno mi sono comparse quattro piccole chiazze glabre sulla barba, che nel corso di un mese si sono ingrandite per un diametro di circa 3 cm l'una. Mi è stata diagnosticata un'alopecia areata. Ultimamente la cura che sto provando è costituita da minoxidil 5% lozione da passare due volte al giorno (mattina e sera) e una pomata a base di cortisone (a metà giornata). C'è qualche speranza che la barba si rinfoltisca oppure i follicoli possono essersi irrimediabilmente atrofizzati?
[#1]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Gentile utente, mi permetta di dirle che la cura non è indicata. Per quanto attiene alla terapia di una malattia autoimmunitaria, il minoxidil non è ha proprietà. Le indico un link di approfondimento per capire quante sono le probabilità di guarigione utilizzando terapie micro infiltrative. Il mio consiglio di rivolgersi sempre al dermatologo di sua fiducia.

www.alopeciaareata.it


Dott.Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta e per il link di approfondimento. La terapia è stata proposta dal mio dermatologo, insieme ad una terapia alternativa costituita da iniezioni di plasma, arricchito con piastrine. Non essendo certo dell'esito - e a causa del costo - ho preferito seguire solo la prima.

Il dermatologo non mi ha specificato se la mia alopecia areata è cicatriziale o meno. Si può vedere ad occhio nudo od occorre il dermatoscopio? Una alopecia non cicatriziale si può trasformare in tale dopo alcuni anni? Il mio timore è proprio questo... al momento tre chiazze si presentano con all'interno alcuni peli normali ed altri a punto esclamativo, mentre la quarta chiazza è completamente priva di peli.

Il minoxidil al 5% mi è stato consigliato perché dovrebbe avere la proprietà di risvegliare i bulbi piliferi in stato di quiescenza. Se non dovesse funzionare la terapia che sto seguendo, mi è stato prescritto il Protopic 0,3%, ma sono stato avvertito delle controindicazioni... tra cui l'esser cancerogeno.

So bene che l'alopecia areata non porta danni oltre quello estetico, ma noto che la maggior parte delle persone tende a starmi lontano pensando che soffra di una malattia della pelle contagiosa. Ciò mi rattrista molto...
[#3]
Dr. Luigi Laino Dermatologo 21,9k 464 493
Il dermatologo non mi ha specificato se la mia alopecia areata è cicatriziale o meno. Si può vedere ad occhio nudo od occorre il dermatoscopio?

Assolutamente SI

Una alopecia non cicatriziale si può trasformare in tale dopo alcuni anni?

Esiste questa possibilità ma solitamente non per qualche chiazza di alopecia Areata

Anche il PRP non è una terapia propriamente indicata per l’areata. Ovviamente si chiarisca col suo Dermatologo
Saluti
Dr Laino

Dr.Luigi Laino Dermovenereologo, Tricologo
Direttore Istituto Dermatologico Latuapelle
www.latuapelle.it

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio