Utente 331XXX
salve dottori,
sono una ragazza di 34 anni.. . .
l'altro giorno ho fatto la visita dal dermatologo perchè ho un neo ascellare che ha cambiato forma.. . .
ho fatto degli esami del sangue inerente alla dieta ed è uscito fuori che tutti i valori sono nella norma tranne il ves che è a 28 (poco alto)
io è da un anno che ho forti dolori alla schiena e al ginocchio dx:
schiena ho protrusioni e ernie ovunque
ginocchio dx c'è infiammazione.
collegandomi al neo che dovrò toglierlo a gennaio e analizzarlo, il ves altino può dipendere dal neo?? ?
come anche il fatto che sudo tantissimo e i dolori alle articolazioni possono dipendere dal neo?? ? ?
comunque devo fare la visita fisiatrica a gennaio.. . .
spero di essere stata chiara.. . . aspetto una vostra risposta

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente, i sintomi che lei descrive, ed il valore sierologico, non sono ipoteticamente correlabili alla presenza di una lesione melanocitaria. Segua i consigli del suo dermatologo e potrà rasserenarsi.
Cari saluti
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Dir. Centro Latuapelle Roma
Venereologo, Dermoncologo, Dermochirurgo, Tricologo
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 331XXX

Grazie dottore
Buona giornata