Utente
Gentili dottori, vi chiedo un consulto dal momento che sono tremendamente preoccupato per quello che ho fatto e delle conseguenze che ne potrebbero derivare.

11 giorni fa ho praticato del sesso orale senza preservativo ad un soggetto che mi aveva mentito sul suo stato sierologico, dicendomi che era sieronegativo e solo poi ho scoperto essere sieropositivo.

Non c'è stata eiaculazione in bocca, ma quasi certamente mi sembra di aver ingoiato del liquido preseminale, inoltre una mezzoretta prima mi ero lavato i denti.

Ad oggi avverto mal di gola e dolori articolari.

Sono nel panico più totale...Io non so se riuscirei a sopravvivere con una diagnosi di sieropositività, anche perchè non ho una vita sessualmente "vivace" e quindi mi turberebbe molto per 1 volta essere punito così
Quanto è elevato il rischio che io abbia contratto l'hiv?

Alla fine del periodo finestra farò il test.

Grazie mille a chi mi risponderà

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il rischio è molto molto basso per la situazione descritta ma non pari allo zero
Ovviamente non possiamo essere dirimenti da qui.
Ritengo che una visita Venereologica possa aiutarla.
Per info suppletive

https://www.medicitalia.it/blog/dermatologia-e-venereologia/1330-decalogo-di-prevenzione-sul-rapporto-sessuale-orale-non-protetto-il-terrore-dell-hiv-co.html

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
Segreteria 06.45550661

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio moltissimo per la tempestività ( anzi istantaneità ) nella risposta.
Se ci potrà essere una prossima volta non mi esimerò mai più dall'usare il profilattico anche per il sesso orale.
Grazie mille