Utente
Buonasera dottori, chiedo aiuto a voi sperando che mi possiate aiutare a capire qualcosa di più su un disturbo che condiziona negativamente la mia vita.
Soffro di prurito generalizzato in tutto il corpo da tanto tempo ormai.
L'unica cosa che ho capito è che il problema migliora d'estate ma si ripresenta puntualmente in autunno.
La pelle risulta pulita, non ho segni ne eruzioni di nessun tipo.
Mi sono recata da un allergologo il quale ha escluso qualsiasi tipo di allergia.
Ho fatto tutti gli esami che mi sono stati prescritti, tiroide, feci, ige, fegato, urine, tutti perfetti.
Ho sospeso la pillola progestinica che assumevo pensando che il problema potesse essere quello, ma il prurito con l'inizio dell'autunno si è ripresentato.
Ho fatto un ecografia epatica da cui è risultato che ho del fango biliare che sto curando da diversi mesi col deursil.
Ora inizierò aerius sotto il consiglio del mio medico di base, il quale è convinto si tratti di un'allergia data la stagionalità del problema.
Ma come ho detto prima l'allergologo non ha riscontrato nessuna allergia.
Chiedo a voi: è possibile avere una dermatite senza nessuna eruzione cutanea?
Cioè solo prurito forte?
Talmente forte che non mi fa riposare la notte?
E di giorno non posso uscire di casa per quanto mi devo grattare?
Cosa mi consigliate di fare?
C è qualcos'altro che si può prendere per controllare questo prurito?
Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentilissima

Una buona visita dermatologica e il colloquio con lo specialista porteranno alla diagnosi escludendo cause organiche in primis, dermatologiche o neuorosensoriali.
saluti
Dr Laino
Dr.Luigi Laino Dermatologo e Venereologo, Tricologo Direttore DermaCentro Latuapelle, Roma Tel Studio 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it