Utente
Buonasera è da qualche tempo che senza alcun motivo ho incominciato a misurare la glicemia a casa, ho notato che alcune giornate i valiri si aggirano tra i 90 e 99, mentre come oggi misurata più e più volte è sempre tra i 100 e i 115, premetto che sono molto ansioso è più la misura e più tende a salire ho paura che ci sia un problema pancreatico.
Premetto in oltre che da qua quest inverno ho messo su qualche kg e questo sicuramente non mi giova e anche L'attività fisica è diminuita per un problema alla schiena lombare, stasera dopo un ora dalla cena i valori erano 101 dopo aver fatto 15 minuti di camminata Aiutatemi per cortesia

[#1]  
Dr.ssa Ilaria Fonzo

20% attività
8% attualità
12% socialità
UDINE (UD)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2020
Gentilissimo,
Dalla sua richiesta di consulto non ho compreso se lei abbia o meno una diagnosi di diabete. Entro nel merito degli aspetti ansiosi che descrive. La gestione dell’ansia e dello stress sono una parte centrale implicata controllo glicometabolico, proprio perché attraverso un circuito ormonale complesso, questi due fattori concorrono spesso al mantenimento dell’iperglicemia. Per le questioni di natura strettamente organica lascio la parola ai medici diabetologi.
Ad ogni modo, le consiglio di fare riferimento al suo medico e a uno psicologo esperto in diabetologia nella sua zona.
Ci tenga aggiornati!
Buon proseguimento
Dr.ssa Ilaria Fonzo,
Psicologa infantile
https://ilariafonzopsicologa.com