Utente 712XXX
Gentile dottore,

Mi permetto con la qui presente di indicare i valori fuori norma riscontrati nei miei ultimi esami del sangue, che svolgo annualmente per monitorare l'evoluzione della componente monoclonale che mi è stata riscontrata negli ultimi anni e definita dall'ematologo al quale mi ero rivolta una MGUS di incerto significato. Rispetto allo scorso anno il tracciato dell'elettroforesi non mostra particolari variazioni. Per la prima volta quest'anno ho effettuato anche l'esame beta 2 microglobulina ed è fuori i valori accettabili( BETA2 MICROGLOBULINA * 2447 ng/mL [850,00 - 2160,00]. ).

Per completezza riporto qui di seguito gli esami "sballati":

S - PROTEINE * 8,7 g/dl [6.0 - 8.0]

ELETTROFORESI:
Albumina * 51,8 [55,8 - 67,0]
Alfa-1 Globuline 4,4 [2,9 - 4,9]
Alfa-2 Globuline 8,8 [7,1 - 11,8]
Beta-1 Globuline 6,2 [4,7 - 7,2]
Beta-2 Globuline 4,6 [3,2 - 6,5]
Gamma Globuline * 24,2 [11,1 - 18,8]
Ratio Albumina/Globuline: 1,07.
CM1: 15,8% ; valore g/dl: 1,37.

S - Immuno Globuline G (IgG) * 1900 mg/dl [530 - 1650]
S - Immuno Globuline A (IgA) 127 mg/dl [80 - 530]
S - Immuno Globuline M (IgM) 158 mg/dl [50 - 20]

S - IMMUNOGLOBULINE: CATENE KAPPA e LAMBDA
Catene Leggere KAPPA * 1900 mg/dl [629 - 1350]
Catene Leggere LAMBDA 430 mg/dl [313 - 723]
Rapporto KAPPA/LAMBDA * 4,41 [1,53 - 3,29]
S - PROTEINA C REATTIVA 0,4 mg/dL [Fino a 1,0]

Proteinuria di Bence Jones: PRESENTE
Catene leggere libere monoclonali KAPPA: 8 mg/dl

S - BETA2 MICROGLOBULINA * 2447 ng/mL [850,00 - 2160,00]
Sg - VES (Vel. Eritro-Sedimentazione) * 49 mm/h [1 - 39]

Gli altri esami (emocromo, formula leucocitaria, piastrine, creatinina, urea, calcemia,LDH, etc.) sono nella norma. Sottolineo inoltre che soffro da circa 10 anni di cervicobrachialgia e sofferenza pluriradicolare in seguito a un trauma causato da una manovra chiropratica. Mi sono recentemente sottoposta a rx scheletro in toto, e tutto era nella norma. Quanto alla risonanza magnetica, ripetuta ogni due anni, è sempre risultata una discopatia c5-c6, L4-L5. A queste patologie si sono associati negli ultimi anni morbo di Raynaud, allergie respiratorie mai avute prime così come bronchite asmatica, edemi muscolari, crampi. Specialisti diversi (neurologi, reumatologi, neurochirurghi, ematologi), mi hanno dato pareri sempre diversi. Consapevole che un consulto via internet non possa condurre un medico a sbilanciarsi in una diagnosi, mi permetto di domandare comunque quanto incisivo sia il valore di beta 2 microglobulina rilevato nel siero, e se il quadro clinico da me descritto possa far sospettare una malattia del tessuto connettivo.

Ringrazio fin da ora per la disponibilità e mi permetto anche di chiedere quali altri accertamenti e analisi del sangue si potrebbero fare prima di ricorrere ad esami più invasivi. Grazie. Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
La cosa fondamentale nella MGUS è che la componente rimanga stabile nel tempo. In relazione però alla presenza di BEnce Jones e VES aumentata, oltre alla beta 2 microglobulina, valuterei con l'ematologo la situazione e un eventuale puntato midollare
Un saluto

A. Baraldi