Utente 191XXX
Salve, ho 27 anni e da cinque mesi ho i linfonodi sottomandibolari ingrossati, per un periodo di circa 2-3 settimane si erano anche gonfiati altri linfonodi che però sono diminuiti (sopra clavicola destra). I sottomandibolari non sono mai diminuiti, non ho dolore al tatto, ho avuto qualche episodio di sudorazione notturna. Dopo ecografia al collo è risultato questo: l'esame conferma la presenza di adenopatie reattive aspecifiche caratterizzate da ispessimento corticale ma persistenza di strutture ilari nonchè di prevalenza di diametro longitudinale sul trasversale, in corrispondenza delle stazioni sottomandibolari bilateralmente con dimensioni massime a destra di 34 mm e a sinistra di 35 mm. Gli esami di laboratorio sono tutti nella norma a parte questi ma non credo sia niente di particolare:
EMOCROMO
Emoglobina 11.7 * g/dL 12.0 - 16.0
Ematocrito 36.1 * % 38.0 - 47.0
Emazie Ipocromiche 5.1 * % 0.0 - 2.5
Ultima cosa ho avuto le gengive sanguinanti per circa 4 mesi, ora è passato. A volte noto echimosi soprattutto nelle gambe, durano un giorno e poi scompaiono.

Vorrei cortesemente sapere perchè questi linfonodi sono così duri e persistenti nel tempo. L'ispessimento corticale è una cosa normale?
Premetto che in famiglia ci sono stati episodi di cancro ai polmoni (nonno materno, bisnonna).

In attesa di Vs cortese risposta ringrazio
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Le linfoadenopatie nella zona descritta, di natura reattiva ad esame ecografico, hanno il più delle volte una genesi secondaria a processo infettivo che possa interessare le arcate dentarie. Consiglierei esame ortopanoramico e visita odontoiatrica; alla fine dei contio lei presenta un quadro clinico di patologia locale a carico delle arcate dentarie (parla di gengive sanguinanti). L'ispessimento della cortticale linfonodale è indice della natura reattiva degli stessi. Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 191XXX

Grazie mille. Sintetico e chiaro.
Buon lavoro

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 191XXX

Grazie mille. Sintetico e chiaro.
Buon lavoro

Cordiali saluti

[#4]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Di nulla. Saluti anche a lei
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!