Utente 197XXX
Salve gentilissimo staff di Medicitalia,
Sono una donna di 33 anni. Sono portatrice sana di talassemia.
Ho sempre avuto l'emoglobina bassa, circa 11, ma con la gravidanza (3 anni fa) mi era scesa a 7.8.
Adesso, a distanza di tempo, si mantiene sempre un po bassa, ed ho anche una carenza di ferro. Riporto i valori delle ultime analisi:
RBC 5.57
Emoglobina 9.52 (12-18)
HCT 34.12 (37-50)
MCV 61.22 (82-90)
MCHC 28.5 (31-37)
HDW 3.34 (2.20-3.20)
IPOCROMICI 44.2%
MICROCITI 48.6 %
SIDEREMIA 22 (D: 49-151)
FERRITINA 3.5 (D: 6-159)
Tutto il resto è nella norma.

Come sono i valori? mi sono un po preoccupata.
Ho un flusso mestruale nella norma (3gg), nn credo di avere perdite di sangue occulto, ogni tanto mi sanguina la gengiva tra i due denti centrali, anche senza motivo (infatti devo andare dal dentista), ma potrebbe essere la causa del ferro basso?
Visto che sono portatrice sana, posso assumere evntualmente acido folico o integratori a base di ferro oppure no?
Mi stanco facilmente ed ho subito l'affanno anche salendo un paio di scalini, è questa la causa? Che alimenti devo mangiare per far risalire i valori? Vi ringrazio anticipatamente per la gentile risposta.
Cordialià.


[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
L'emoglobina è bassina, così come l'MCV in portatrice sana di anemia mediterranea a cui si sonna una severa sideropenia; in questo momento le giova, è tanto, terapia con ferro ed ac. folico.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!