Utente 324XXX
Salve desidero una informazione: ho ritirato le analisi di mia madre e la ferritina risulta 431. Il resto nella norma (sideremia, transaminasi, bilirubina, ves. emocromo, emoglobina, colesterolo) Nel 2009 in seguito ad un ricovero per politrauma ha subito alcune trasfusioni e tra l'altro anche una frenoplastica per rottura parcellare della milza e riposizionamento di stomaco, milza e colon trasverso per risalita in torace da rottura della cupola diaframmatica. Da allora i SOLI valori della ferritina sono in ascesa : 231 nel 2009 (dopo il ricovero) e 382 nel 2010. Vorrei sapere se puo' dipendere da questo oppure cosa potrebbe essere. Adesso le sue condizioni generali sono buone. Sono preoccupata. Attendo risposta. Grazie

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
E' una piccola variazione del dosaggio della ferritinimia, meritevole del monitoraggio nel temopo. Non deve fare nulla eccetto che tenere sotto controllo tale valore nel tempo; qualore l'aumento diventa sensibile, allora giustificato l'approfondimento. Nessuna agitazione da parte sua.
La saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!