Utente 250XXX
Sono un ragazzo di 27 anni , da sei mesi soffro di problemi gastroenterologici. In questi 6 mesi ho già fatto due gastroscopie e sono in procinto di farne un'altra. Nell'ultima gastroscopia ,eseguita due mesi e mezzo fa, mi è stato riscontrato reflusso gastroesofageo. In questi due mesi il reflusso è degenerato,(da semplice bruciore ora sono arrivato a mal di testa, respiro corto ,sensazione continua di vomito ecc..) ora sono in cura con un inibitore di pompa (mepral 20mg) con scarsi risultati.

In questi 6 mesi ho ripetuto le analisi due volte. Erano ok tranne che per l'IGG più basso rispetto ai valori di riferimento. In particolare per ben due volte a distanza di tempo il valore è rimasto 700mg/dl. il laboratorio mi da come valori di riferimento 800/1800.

Cosa mi consigliate di fare? Quali ulteriori esami potrei fare?


[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Di sicuro le può essere di maggiora aiuto un colega gastroenterologo(le consiglio di chiedere consulto),
Relarivamente alle IgG ridotte, sono lievemente ridotte, nessunapreoccupazione, solo monitoraggio nel tempo.

Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
tre gastroscopie in sei mesi sono a dir poco eccessive.

Credo abbia bisogno di una corretta terapia antireflusso (procinetici+antiacidi) e corrette norme igienico-alimentari da rispettare.

Possibilmente consulti un buon gastroenterologo per farsi seguire.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissimo,

In attesa della visita gastroenterologica ecco il Decalogo per combattere il reflusso:

1. Dimagrire se si è in sovrappeso e mantenere il peso forma, privilegiando la dieta mediterranea.
2. Fare attività fisica regolarmente
3. Evitare di indossare cinture o abiti troppo attillati.
4. Non fare pasti abbondanti, ridurre i cibi grassi, spezie ed bevande gasate.
5. Smettere di fumare.
6. Abolire i superalcolici e ridurre il vino ( bianco soprattutto ).
7. Evitare il cioccolato
8. Non coricarsi o sdraiarsi dopo mangiato: attendere almeno due ore.
9. Dormire con il capo ed il busto un po’ elevati inserendo uno spessore ( 10 cm ) sotto le gambe del letto (solo se in presenza di rigurgiti). Cercare di addormentarsi sul fianco sinistro, posizione che protegge dal reflusso.
10. Consultare il medico in presenza di sintomi d’allarme (anemia, emorragia digestiva, dolore toracico o disfagia, disturbi notturni, calo di peso) .


Cordialmente




Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 250XXX

Ringrazio vivamente per le risposte.
E' vero sono esagerate tre gastroscopie in 6 mesi , non è un esame che mi diverte. Volevo solo aggiungere che un fastidio che mi sta accompagnando da un mesetto e feci molli a volte diarrea e brontolii dell'intestino.

Visto che ho già sostenuto una visita gastroenterologica che non mi ha soddisfatto, c'è qualche collega campano che potreste consigliarmi?

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per il nominativo è più facile avere qualche indicazione del suo medico. I sintomi descritti possono essere compatibili con un colon irritabile.

Tornando al reflusso, non si faccia tentare dalla .... quarta gastroscopia.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Come vede addirittura è in gioco il colon,
feci molle + diarrea + borborigmi ==>> Colon Irritabile.

In Campania c'è tanta gente in gamba ma ....
attenzione alle gastroscopie in ... agguato!

Saltui
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it