Utente 208XXX
gentili medici grazie per l 'attenzione.
ormai la mia vita è diventata quasi un incubo.
Agosto 2010 :sensazione di orecchio tappato,gola secca ,dopo diverse visite tramite fibroscopia il medico si accorge un rigonfiamento del rinofaringe,mi prescrive una tac senza mdc massiccio encefalo facciale che per fortuna da esito negativo e mi rimanda a casa dicendo che è solo rinite.
Ottobre:
comincio ad avere problemi gastrointestinale con perdita di peso/ero 71 kili).novembre:crampi intestinali,nausea ,feci molle o diarrea.peso 67 kili.
Dicembre:
faccio una gastroscopia che rileva un lago BILE misto mucoso ma senza erosioni o dir si voglia;mi viene dato come cura pantpan 20 e motilex per una settimana al mese.
Dicembre ecografia addome superiore:diagnosi tutto nella norma
GENNAIO ancora malesseri addominali,peso 65 kili,
faccio una colonscopia,indagine dal retto al cieco ,diagnosi colon irritabile,cura,sobutir 20 giorni al mese e lexil alla sera.
i dolori nn placano,sempre disturbi ma dicono che sia stressa vado avanti con tutte le sofferenze annesse.
febbraio altra ecografia:nulla.
marzo peso 64 kili.
aprile altra ecografia superiore ,nulla.
Maggio:
continuo a stare male ,dolori addominali ,nausea,a volte diarrea a volte no
vado da un internista ,faccio esami di routine con
got ,gpt,ema,bilirubina,fosfasi alcalina,VES ,gammagt ferritina,sideriti vit b27 , tiroide,reuma test. glicemia, esame delle urine tutto nella norma
..rx torace e spirometria nulla se non i globuli bianchi a 12 mila e una lieve carenza di vit d.
Giugno ,finisco a pronto soccorso con febricola dolore alla parte destra dell addome e 19 mila globuli bianchi.
esame caloprocteina valore normale fino a 50,il mio è di 70,ipotizzano un infiammazione intestinale e mi danno entocir e pentacol.
Oggi peso 62 kili scarsi,con
continui DOLORI addominali accompagnati anche da un frequente bisogno di urinare;
dolori sopratutto al addome destro,nausea,le feci sono tornate piu solide MA A volte no,evacuo circa due tre volte al giorno,
HO SPESSO gola e naso secco con nausea e mal di testa.
A volte temperatura da 36 e7 a 37.
Ho rifatto l emocromo che ha dato come globuli bianchi un valore di 10milae200,quindi sono abassati(anche se da settembre ad oggi sono stati sempre superiori a 10mila) e la ves E PCR nella norma cosi come le amilas e lipasi,dimenticavo ho fatto in passato anche l esame EMA di mia spontanEa volonta ,ho fatto una RM SENZA CONTRASTO ALL ADDOME:DIAGNOSI NULLA.mangio nei tre pasti principali ma nn riesco a prendere peso e temo che continuero' a perderlo con questi malesseri.
riassumendo i miei sintomi sono
stanchezza
dolori aspecifici nelle gambe ,addome,schiena e testa
gola ,naso secco.
sensazione di malessere generale
mizione frequente.
come muovermi oltre questi esami e oltre le diverse visite che ho fatto(chirurgo,gastroenterologo ,allergologo e internista)
grazie

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Le manca l'urologo.
L'ematologo non le può essere di grande aiuto.
Ho letto attentamente la sua storia, e credo che il problema sia legato a patologia di natura gastroenterica. Provi un pò a sentire i colleghi.
La saluto e in bocca al lupo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!