Utente 206XXX
Buona sera, ringrazio per l'attenzione concessami.

Ho un dubbio riguardo la possibilità di contagio di HIV, HCV ed altre MST
La scorsa settimana ero al mare con amici di vecchia data e persone conosciute lì. Una di queste la sera prima, di stato sierologico ignoto, durante un bagno notturno si è tagliato con una conchiglia la parte inferiore del palmo. Il taglio non era abbastanza profondo nè lungo, nè usciva tanto sangue. La mattina seguente gli ho stretto la mano(sul mio palmo non c'erano, almeno all'apparenza, tagli visibili), lui, facendomi notare il taglio, ha tenuto la mano a conca quindi non credo, anche se non ne ho l'assoluta certezza, che i palmi siano venuti a contatto. Subito dopo mi sono guardato la mano e non c'erano tracce di sangue e l'ho lavata sotto acqua corrente. Quanto appena descritto è da ritenersi una situazione a rischio? Qualora ci fossero stati tagli sul palmo della mia mano avrei potuto correre rischi?

Grazie mille

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non è una situazione a rischio.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com