Utente 205XXX
Egregio professore,a mio nonno 83 anni ad agosto 2009in seguito ad esami è stato riscontrato il linfoma non hogkin diffuso grandi celluleB stadio IV in Rc dopo CT Comorbità: TVP arto inferiore,epatopatia cronica HCV correlata,ipertrofia prostatica diagnosi posta su biopsia di neoformazione sottomuscolare emitorace dx .
E' stato trattato con cicli di R-CHOP,e si è avuta una remissione completa. ogni 6 mesi esegue visite di controllo; nell'ultima visita è stata richiesta una tac total body per sospetta ricomparsa malattia, questo è il risultato:Encefalo-in corrispondenza della parteposterioredel IV ventricolo,in sede paramediana sinistra,formazione puntiforme iperdensa,ampliamento su base atrofica del sistema ventricolare ,ipodensità della sostanza bianca periventricolare.Collo assenza dilinfoadenomegalie.Torace-assenza di lesioni nodulari, placche pleuro-calcifiche in sede diaframmatica bilaterale. Addome- fegato aumentato di dimensioni, a margini irregolari con calcificazioni in corrispondenza del lobo sinistro e del IV segmento, esente da evidenti lesioni focali. colecisti senza grosso contenuto patologico,vie biliari non dilatate, vena porta pervia. assenza di significative alterazioni nei surreni e pancreas. milza aumentata di dimensioni 12,6cm omogenea; reni di regolari dimensioni, in sede corticale polare inferiore del rene sinistro c'è formazione esofitica iperdensa,dalle dimensioni di 1,1 cm compatibile con cisti emorragica. Vescica repleta, a pareti ispessite, con multipli pseudodiverticoli, nel cui contesto, in sede posteriore paramediana destra si osserva formazione litisiaca di 3,7 cm. prostata aumentata di dimensione 5 cm, disomogenea. linfonodi con diametro di 1,3 cm si osservano all'ilo epatico e nel legamento gastro epatico. Linfonodi di 2 cm si osservano in sede inguinale sinistra.
Egregio professore vorrei mi spiegasse cosa significa questa tac,mio dre dice di stare bene ma io lo vedo dimagrire a vista d'occhio, inoltre abbiamo scoperto che sviene spesso e ha la pressione 100/190 e adesso prende le pillole per la pressione e anche se diminuiti continua ad avere brevi svenimenti.Attraverso i risultati di questa tac a me sembra che si sia aggiunta qualche cosa al cuore e lo dico perchè ho letto diverse volte ventricolare.Alle visite di controllo si occupano solo del linfoma e ultimamente hanno richiesto questa tac perchè sospettano che ci sia venuto di nuovo il linfoma; delle altre patologie non dicono niente per questo motivo Le chiedo se può spigarmi precisamente attraverso questa lettura delle eventuali altre patologie e se vista l'età e i malori che accusa si possono fare altri esami e relative cure.
la ringrazio anticipatamente, confido in una risposta.
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Utile sapere come era la TAC iniziale (quando è stata scoperta la malattia).
Ha un grosso calcolo al rene.
Utile ecografia della zona inguinale per valutare se i linfonodi aumentati di volume presenti alla TAC siano reattivi o no.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!