Utente 770XXX
Salve, in questo mese credo sia la quarta o quinta volta che chiedo un consulto in questo sito, sempre per motivi diversi tra di loro ma a questo punto mi sembra di capire che siano correlati. Qualche giorno fa sono andata dalla ginecologa per un controllo, a causa di alcuni dolori localizzati al lato dei tagli cesari e all'addome e per un problema che ho da alcuni anni, si tratta di perdite marroni, alla fine delle mestruazioni, che durano un pò di giorni, tra ciclo e macchie in tutto passano una decina di giorni . La ginecologa mi ha detto che dall'ecotransvaginale nn risulta niente nemmeno un endometriosi, ma potrebbe trattarsi di un'endometrite dovuta ad una cattiva alimentazione. Circa un mese fa ho fatto le analisi del sangue ed è risultato il ferro basso a 45 e i leucociti a 3.7. Nel frattempo mi sono accorta di avere una psoriasi unguale agli alluci, ho avuto due tipi di influenze in meno di un mese e con strascico di tosse e vari mal di gola che vanno e vengono. Secondo la ginecologa ho carenze alimentari, ho circa 40 anni, sono alta 1, 59 e peso adesso 53 kg non credo di essere così sotto peso da avere carenze vitaminiche, anche se a dire il vero il mese scorso dopo lo stress tra il lavoro le influenze che abbiamo preso tutti in famiglia, ho perso un paio di kg che nn ho ripreso più . Circa un anno fa dopo aver fatto una visita dall'otorino e una dall'oculista entrambi mi hanno detto che i muscoli della cavità oculare hanno perso tonicità. Insomma da un anno a questa parte i medici che mi visitano dicono tutti che ho carenze proteiche. Volevo capire se queste carenze possano dipendere effettivamente da un'alimentazione scorretta, visto che fino ad un anno fa ho seguito una dieta datami da un nutrizionista e facevo 2 ore di palestra per almeno 3 volte a settimana, poi ho dovuto smettere sia la dieta che la palestra; oppure può dipendere da qualche problema un pò più grave.
Il mio medico ha cercato di tranquillizzarmi, ma senza riuscirci, spero di avere presto una risposta perchè penso a qualsiasi cosa, ovviamente tutte le cose più gravi. Grazie anticipatamente .

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ha fatto dei normali esami del sangue e , se sì, che valore hanno le proteine e l'albumina ?
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 770XXX

Innanzitutto grazie per la risposta, dalle analisi del sangue non ho trovato nessuna voce con valori riferimenti alla proteina e albumina, solo nelle analisi delle urine c'è una voce "albumina" ed il valore è ......assente.
Tra qualche giorno dovrò ripeterle per controllare i leucociti e la sideremia, può consigliarmi qualche analisi al di fuori di quelle di routine che mi aiuti a capirci qualche cosa? Non che non mi fidi del mio medico ma, sarà che sono fissata, lo trovo un pò superficiale. Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si faccia prescrivere anche le proteine totali , protidogramma ed albumina per un quadro completo
Un saluto

A. Baraldi