Utente 251XXX
Salve,
scrivo per riportare i valori dell'ultimo esame del sangue di mio padre, i quali hanno rivelato una "sospetta componente monoclonale". Mio padre ha 58 anni, altezza 1.78 peso 84 kg; condizioni di salute buone (unica cosa è un fastidioso dolore alla caviglia destra, sorto negli ultimi mesi. Non so se sia rilevante, ma ho visto che in questi casi dolori ossei POSSONO essere rilevanti). Oggi ha dovuto ripetere gli esami con tanto di immunofissazione serica e gli è stata prescritta un' ecografia addominale. Volevo Chiedere se fosse necessario rivolgersi ad un ematologo e/o fare qualche altro esame (purtroppo siamo un po' sfiduciati nei confronti del nostro medico di base, che tende spesso a sminuire ed evita di prescrivere analisi!). In famiglia siamo abbastanza allarmati da questi risultati e vorremmo in tutta franchezza sapere cosa questi esiti potrebbero evidenziare, ovviamente in attesa di successivi risultati (che sottoporremo in coda a questo consulto, se pubblicato)
Riporto qui di seguito i valori dei primi esami:


PROTIDOGRAMMA ELETTROFORETICO:

Proteine totali 8,0 g/dl
Albumina *52,60 %
Alfa-1 globuline 1,90 %
Alfa-2 globuline 11,60%
Beta globuline 11,60%
Gamma Globuline *22,30%
Rapporto Albumina/Globuline 1,1
Commento: SOSPETTA COMPONENTE MONOCLONALE

GLICEMIA 88 mg/dl
(met: enzimatico colorimetrico) 4,8 mmol/l

TRIGLICERIDI 80 mg/dl
(Met: colorimetrico) 0,8 mmol/l

COLESTEROLO TOTALE *234 mg/dl
(met: enzimatico colorimetrico) *6,1 mmol/l

COLESTEROLO HDL 70mg/dl
rapporto col. totale / HDL 3,3

GGT GAMMA GLUTAMILTRANSFERASI *78 U/l

Delle irregolarità sono emerse anche dall'esame delle urine, Le riporto i valori alterati:

EMOGLOBINA *0,03 mg/dl

REPERTO MICROSCOPICO (400 ing.)
SEDIMENTO rarissime emazie 1-2 per campo
muco presente

Grazie mille per l'attenzione, spero il tutto sia abbastanza dettagliato.





[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
ASpetterei i risultati della immunodiffusione; sarebbe opportuno fare anche la beta 2 microglobulina, VES, calcemia. Ne parli con il suo medico e ci faccia sapere quando avrà tutti gli esami
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Gentile dottor Baraldi, la ringrazio infinitamente per la riposta. Oggi sono arrivati i risultati degli esami prescritti a mio padre (elettroforesi proteine, bilirubinemia, transaminasi (siero) , fosfatasi alcalina e immunofissazione serica). Gli esami confermano la sospetta componente monoclonale, che in questo caso e di tipo IgG - Lambda. Purtroppo a quanto pare il nostro medico di base non ha prescritto gli esami da lei consigliatici, ma alla prossima visita vedremo di proporglieli. Ci può aiutare a fare un po' di luce su questi esiti?
Andando con ordine, le elenco i valori fuori norma e i commenti allegati:

ELETTROFORESI PROTEINE:

Proteine totali 8,11 g/dl (valori rif. 6.0-8.0)
Albumina 55.9 % --> le riporto questo valore perché nelle precedenti analisi il valore era 52.60 % e, quindi, riportato come valore fuori norma
Gamma Globuline 22.1 % (valori rif. 11.1-18.8)
Gamma globuline 1.79 g/dl (valori rif. 0.80 - 1.35)
Commento: COMPONENTE DI ASPETTO MONOCLONALE IN ZONA GAMMA PARI A 0,95 G/DL

BILIRUBINEMIA TOT. E FRAZIONATA

Non ci sono valori fuori norma

TRANSMINASI (SIERO) GOT-GPT

Non ci sono valori fuori norma

FOSFATASI ALCALINA (ALP)

Non ci sono valori fuori norma

IMMUNOFISSAZIONE SERICA
-Metodo: immunofissazione su gel agarosio

Reazione IgG A CARATTERE MONOCLONALE 1623 mg/dl (valori rif. 700-1600)

Reazione IgA,IgM, Kappa nella norma

Reazione Lambda A CARATTERE MONOCLONALE 273 mg/dl (valori rif. 90-210)
Rapporto Kappa/Lambda 0.93 (valori rif. 1,35-2,65)
Commento: COMPONENTE A CARATTERE MONOCLONALE DI TIPO IGG - LAMBDA

La ringrazio fin d'ora per l'attenzione e la cortesia