Utente 947XXX
Sono donatrice di sangue da vari anni; da pochi mesi sto assumendo, causa osteopenia femorale, "difosfonal 100mg/3,3 ml" e "Dibase 25.000u". L'ultima somministrazione l'ho effettuata il 1° giugno scorso, la prossima dovrei farla il 1° luglio.
Assumendo questi due farmaci, è possibile donare il sangue? E se sì quanti giorni devo attendere dall'ultima somministrazione?
Se invece non posso, con quali altri farmaci compatibili con una donazione potrei sostituirli? Mi dispiacerebbe dover interrompere questo periodico appuntamento che ormai dura da molto tempo.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Può donarlo tranquillamente (casomai qualche giorno prima della somministrazione del difosfonato.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!