Utente 152XXX
Buongiorno dottori,
Vorrei chiedere un'opinione riguardo gli esami del sangue ritirati da mio marito.
Soggetto di 37 anni, altezza circa 175 e peso circa 95.
Fumatore.
Riporto i valori risultati fuori range o quasi:
Leucociti 11.3 (rif 3.8/10.9)
Mcv 98 (85-92)
Mch 33 (27-32)
Linfociti % 24.7 (25-50)
S-alt 49 (10-50)
S-fosfatasi alcalina 299 (80-300)
S-gamma gt 79 (11-50)
S-colesterolo totale 250 (150-200)
S colesterolo hdl 51 (>35)
S colesterolo ldl 179 (0-130)
S-ferritina 439,6 (30-400)

Si trattava di semplice esame di routine per controllo generale.
Il colesterolo sapevamo che fosse alto. Ma ora si sono aggiunti questi altri valori.
Il ns. Medico è in ferie.
Ci potete dare qualche indicazione in merito?
Mi sembra che si trattino di valori relativi al fegato?
La madre anche presenta colesterolo alto e ferritina alta dovuta ad artrosi reumatoide?
Può essere ereditario?
Qualche mese fa lamentava un persistente sapore dolce in bocca,
Può essere riconducibile a qualcuno di questi valori?
Dobbiamo preoccuparci?
Cosa consigliate? Quali approfondimenti?
Attendo un vs riscontro.
Grazie mille e buon lavoro


[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Come prima cosa le consiglio un'attenta visita medica.
Le alterazioni presenti sono verosimilmente secondarie a quadro di steatosi epatica (può essere confermato con buon esame ecografico) e di conseguenza il rimedio è una corretta alimentazione, il non uso/abuso di alcool e SMETTERE di fumare. Lei dice cosa centra il fumo con il fegato. Le rispondo: un bel nulla, ma c'entra tanto con il polmone.....!!!

La saluto

Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Grazie Dr Cimminiello per la celerissima risposta. (di domenica!)
Steatosi epatica significa fegato grasso, giusto?
Appena torna il ns medico andremo a fargli vedere l'esame per farci prescrivere un'ecografia.
Il fumo è saputo e risaputo che faccia male ai polmoni e non solo...
Ma non trova da questi esami danni causati dal fumo.. O si?
La ringrazio infinitamente

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
No, come le dicevo prima i danni epatici non sono correlati al fumo, sono verosimilmente secondari alla steatosi (fegato grasso).
La saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!