Utente 285XXX
Buon giorno. Ho fatto delle analisi del sangue di controllo di routine e i valori sono tutti nella norma tranne il colesterolo (ldl 65 e hdl 35 per un totale però di 151 ?) e i trigliceridi alti a 253. Il mio medico dice che per l'hdl non si può far niente e per i trigliceridi basta attività fisica e dieta con pochi farinacei. Leggendo in internet però ho visto che questi valori sono tipici di persone sedentarie e in sovrappeso. Io ho 38 anni, sono alta 1.70 e peso 63 chili, sono sempre stata una sportiva tranne negli ultimi due anni avendo avuto una gravidanza gemellare e non avendo molto tempo per fare attività. E' vero che non mangio molto sano ma le mie analisi sono sempre state a posto. Basta quindi quello che mi ha detto il dottore o dovrei fare ulteriori verifiche ? Grazie per l'attenzione, Sabina.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
L'inattività fisica e la dieta molto ricca in carboidrati sono fra le più frequenti cause di ipertrigliceridemia.

Credo debba seguire i consigli del suo medico e verificare nuovamente, a tre mesi, i valori.


Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 285XXX

Grazie per la risposta, martedì inizio un corso in palestra e cercherò di mangiare più sano ... Che brutta cosa invecchiare! :)

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
......... proprio così!

:-)
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it