Utente 287XXX
Salve ...
non so esattamente a chi rivolgermi per questo problema, spero che mi possiate dare un consiglio.
All'incirca un mese fa ebbi un episodio di febbre che duro' all'incirca 5 giorni. Continuarono pero dei fastidi alla gola, dolorante in particolar modo la mattina e mi accorsi del rigonfiamento di due linfonodi, uno vicino la gola, l altro sulla nuca. Feci una ecografia, la dottoressa mi disse di stare tranquilla ma mi consiglio comunque un esame generico del sangue. Lo feci e mi risultarono lievemente alterati i basofili (un po bassi) i monociti (un po alti) e le gammaglobuline (un po alte) ... andai dal mio medico generico e mi disse che i valori erano lievemente alterati quindi non c' era da stare allarmati. Pero' a partire da una settimana ho notato una chiazza sulla fronte , rossa, rotondeggiante e al centro screpolata ... come se fosse una bruciatura ... restai perplessa ... durante una doccia notai che ho altre chiazze simili : due sul braccio, 3 sull' addome, una sulla schiena e noto arrossata e screpolata anche la zona intima. In generale sto bene, ad eccezione di questo costante mal di gola e una sonnolenza tremenda quotidiana. Non so se questi sintomi che v' ho esposto sono correlati l'uno all'altro, spero che mi possiate dare una mano.
In attesa di una vostra risposta, vi saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Va fatta una valutazione diretta di questa chiazza dal suo medico , non è possibile così a distanza , senza visionalrla, esprimere un parere
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 287XXX

Salve, gentilissimo dott. Baraldi. Mi sono recata dal dermatologo il quale m' ha detto che si tratta di PITIRIASI ROSEA DI GILBERT. M' ha spiegato che è una malattia virale. Le chiedo, cio' spiega il dolore alla gola (che ancora dura) e i linfonodi ancora ingrossati ?
Cordiali saluti e grazie mille per il servizio offerto.

[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' una forma ad etiologia ignota , sembra virale, del tutto benigna che passerà in tempi brevi. Il dolore alla gola non lo vedo correlato ed i linfonodi probabilmente sono igrossati per questa infiammazione alla gola.
Un saluto

A. Baraldi

[#4] dopo  
Utente 287XXX

Mille grazie dottore. Mi rechero' dal mio medico curante per questo mal di gola ! Arrivederci e buona serata.

[#5] dopo  
Utente 287XXX

Salve, mi scuso ancor per il disturbo ma non sono per niente tranquilla e spero che mi possiate dare una mano. Ho notato l ingrossamento di altri linfonodi, anche nella zona lombare ... cosa dovrei fare ? io non ci sto capendo più niente

[#6] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Faccia una visita perchè soltanto il suo medico può decidere se i linfonodi sono ingranditi o no , ma stia tranquilla
Un saluto

A. Baraldi

[#7] dopo  
Utente 287XXX

Salve ...
Per il discorso delle chiazze sul corpo, sono andata dal dermatologo il quale m ha detto che si tratta di pitiriasi rosea di gilbert e che passera' da sola ... effettivamente noto che le chiazze stanno scomparendo. Accusavo anche un lieve prurito intimo e allora mi sono decisa a fare una visita ginecologica dal quale è emerso che sono stata infettata dal papilloma virus 53 e 16. Non le dico il mio stato emotivo. Ho prenotato una colposcopia ... nel frattempo noto qualcosa che non va in bocca ... vado dall otorino : condiloma all' ugola ... insomma ... io sono moralmente distrutta. Non so cosa devo fare. Mi dicono quello che puo' provocare il virus ma non mi dicono come curarmi. Come, se è possibile sconfiggere questo virus ? Lo dovro' avere per tutta la mia vita aspettando che possa crearmi tumori in chissa' quale parte del mio corpo ? Nella mia citta' i medici mi sembrano incompetenti .... esiste qualche struttura specializzata alla quale possa rivolgermi ? Cosa fare ? Aiutatemi vi prego.