Utente 205XXX
Età: 28
Peso: 103.500
Altezza: 168

Mi chiamo Giamarco, sono un ragazzo di 28 anni che fra poco si deve sposare,
quindi vorrei capire se riuscirò ad avere figli con mia moglie.

Premetto che a Febbraio 2003 sono stato operato di un varicocele sx ...

Altro: il 17-01-2004 ho fatto uno spermiogramma con il seguente risultato:

- astinenza 4 gg.
* quantità esibità: 3,0 ml
* colore: bianco perlaceo
* aspetto: opalescente
* coaguli: assenti
* viscosità: normale
* pH: 7,5
* numero nemaspermi (mil./ml 10)
* nemaspermi normalmente conformati 70%
* motilità: mobili 25%
* motilità: privi di movimento 65%
* test di swelling: 10%


Il secondo spermiogramma:

11-02-2004 :

- astinenza 5 gg.
* quantità esibità: 3,5 ml
* colore: bianco perlaceo
* aspetto: opalescente
* coaguli: assenti
* viscosità: normale
* pH: 7,0
* numero nemaspermi (mil./ml 5)
* nemaspermi normalmente conformati 70%
* motilità: mobili 10%
* motilità: privi di movimento 80%
* test di swelling: 8%



Altri esami:


data 15*01*2004 ... MATTINO: ore 7:30

. TSH 3,50
. FT3 2,7
. FT4 14,0
. LH 5,5
. FSH 2,3
. 17 BETA ESTRADIOLO 191
. PROLATTINA (0 MIN.) 5,84
. PROLATTINA (10 MIN.) 5,50
. TESTOTSTERONE PLASMATICO 31,00
. CORTISOLO PLASMATICO 4,2
. TESTOSTERONE LIBERO 40,00
. DIIDROTESTOSTERONE (DHT) 0,45
. DELTA 4 ANDROSTENEDIONE 1,10
. ALDOSTERONE ORTO 127
. GH (ormone somatotropo hGH) 2,50




Oggi: giovedì 19/02/2004


ho fatto un'ecografia testicolare e della prostata, con il seguente referto:

Vescica: discretamente distesa, senza alterazioni organico-parietali.
Entrambi i testicoli appaiono in sede, regolari per morfologia e contorni, senza alterazioni ecostrutturali di tipo focale.
Presenza di piccola cisti dell'epididimo a dx, delle dimensioni di 7.8 x 5.7 mm ca.
Prostata: nei limiti volumetrici, delle dimensioni di 31.8 x 44.9 mm ca, regolare per morfologia e contorni, ad ecostruttura finemente disomogea, per la presenza di piccole aree sclero-calcifiche.


ORA MI DOMANDO: il problema quindi non è a livello della prostata? ... cosa sarà il problema dell'oligozoospermia? forse la mia obesità?

Oppure:

P.S. da diversi anni assumo una compressa la sera di PARLODEL (adenoma ipofisario) ... quindi con la stessa riesco a tenere a valori normali la prolattina...

la mattina invece prendo una compressa di FEVARIN (per controllare le crisi di panico)

...forse sarà qualche compressa a crearmi questi problemi?

[#1]  
Giuseppe Ielo
Medico Chirurgo
Specialista in Ecografia
Specialista in Endocrinologia
Specialista in Medicina Nucleare
Studio: via Roma 10- Gorgonzola (Mi)
Tel. +39-02-95302424 / 333-3164013
Fax +39-0363-596670


Egregio Utente 2050,
leggendo le informazioni che ha fornito, sembrerebbe che le condizioni in cui si trova siano state determinate dal varicocele e dalla obesità.
I test laboratoristici evidenziano:
-riduzione dei nemaspermi (devono essere > 20 mil/ml);
-riduzione degli spermatozoi mobili (v.n. > 50%).
La secrezione di LH e FSH è pulsatile, per cui basarsi su un solo valore potrebbe portare ad erronee conclusioni diagnostiche: è necessario fare 4 prelievi a distanza di 30 minuti fra di loro.
Il varicocele è stato risolto con l'inervento chirurgico, ma il danno potrebbe essere antecedente alla operazione e l'obesità può essere causa non secondaria nello stato di ipogonadismo funzionale, perché il tessuto adiposo provoca una aromatizzazione di androgeni ed estrogeni.
Per ultimo, la iperprolattinemia (idiopatica?) è anch'essa una causa di ipogonasdismo funzionale agendo su un ormone chiamato GnRH.
In conclusione, tralasciando il varicocele operato (e se il danno c'era prima, non dovrebbe adesso peggiorare) e la prolattina (tenuta nella norma con il farmaco che sta assumendo), a mio parere, lei necessita di una adeguata terapia (alimentare o altro in associazione) che le consenta di perdere i chili necessari al suo stato di benessere.
La prostata ed i farmaci che prende non sono in causa con il suo stato attuale.
Spero di essere stato chiaro; se ha bisogno mi ricontatti.
Voglia gradire i miei saluti.
Dottor Giuseppe Ielo

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Caro Dottore perfavore mi dica di che esami ha bisogno, in modo che li possa fare e così dopo posso prenotare una visita con Lei... (e fargliele vedere)

[#3] dopo  
Utente 205XXX

N.B. l'adenoma ipofisario e dal 1995 che ce l'ho e tenuto sotto controllo con il parlodel compresse.

P.S. la mia ginecomastia può influire sullo spermiogramma (non sò ... se ci sono estrogeni!?..)

ESISTONO CURE CHE RIDANNO MOTILITA' E AUMENTO DEL NUMERO AGLI SPERMATOZOI ...IN MODO CHE UN UOMO DIVENTI FECONDO?

... ho sentito parlare di cure con "bioargina" - "zinco-rame" - "Clomid" - "Kallicreina" quale di questi può essermi di aiuto?

[#4] dopo  
Utente 205XXX

Dottore Lei in Calabria non fà visite?


N.B. pensa che potrò "guarire?" ALLO STATO DEGLI ESAMI DA ME ESPOSTI

[#5] dopo  
Utente 205XXX

Mi scusi ancora Dottore:

Ho trovato un esame "spermiogramma" del 27-02-2002

. Astinenza = giorni 5
. Quantità esibita = 4,5 ml
. Aspetto = bianco perlaceo
. Coaguli = assenti
. Viscosità = normale
. pH = 7,0
. Numero NEMASPERMI mil./ml = 8
. Nemaspermi normalmente conformati % = 68
. Nemaspermi mobili % = 32
. Nemaspermi privi di movimento % = 65
. Test di Swelling % = 10

[#6] dopo  
Utente 205XXX

Oggi Lunedì 23 febbraio 2004:

ho ritirato le seguenti analisi:

. TSH = 3,00
. FT3 = 2,8
. FT4 = 15,0
. FSH = 2,6
. 17 beta ESTRADIOLO = 175
. PROGESTERONE = 0,4
. PROLATTINA = 1,83
. TESTOSTERONE PLASMATICO = 28,00
. DIIDROTESTOSTERONE (DHT) = 1,21
. CORTISOLO PLASMATICO = 5,5
. DELTA 4 - ANDROSTENEDIONE = 1,20
. DHEA-SOLFATO = 3,40
. RENINA PLASMATICA (orto) = 1,36
. ACTH = 55,00
. PSA totale = 0,82
. GH (ormone somatotropo hGH) = 1,35