Bifosfonati

Buongiorno, ho 48 anni, Sono affetta da circa 30 anni da epatite autoimmune che curo con terapia a base di corstisone ed immuno soppressore. La mia ultima MOC lombare registra T-score -2.3, Z- Score -1.7, osteopenia ma con osteoperosi su L1. Il medico mi ha detto di cominciare ad assumere i bifosfonati, ma io temo fortemente gli effetti collaterali di questi farmaci. Ci sono altre soluzioni? La dose di corstisone che assumo giornalmente è di 4.5 mg.
Tiziana
[#1]
Dr. Sergio Di Martino Endocrinologo, Diabetologo 5k 156 48
L'utilizzo del cortisone, peraltro necessario, costituisce un fattore favorente l'osteoporosi. Il suggerimento per l'utilizzo dei bifofsfonati mi sembra piu' che valido.

Dr. Sergio Di Martino
Specialista in Endocrinologia

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2015
Ex utente
Grazie Dr. Di Martino,

tuttavia quello che temo di più sono gli effetti collaterali, sul foglietto illustrativo c'è una lista lunghissima, oltre che si possono rilevare gravi reazioni allergiche. Cosa ne pensa?
Grazie di nuovo

T.
[#3]
Dr. Sergio Di Martino Endocrinologo, Diabetologo 5k 156 48
Tutti i farmaci, possono dare reazioni allergiche, in ogni caso anche l'osteoporosi puo' dare seri problemi se non adeguatamente trattata.
[#4]
dopo
Attivo dal 2015 al 2015
Ex utente
La ringrazio molto per la sua risposta,

Cordialmente

T.