Utente 496XXX
Salve
Ringrazio anticipatamente a chi si prenderà carica di rispondermi!!
Ad agosto del 2017 sono stata operata di tiroidectomia totale causa di carcinoma papillofero che ha intaccato la capsula ed ho fatto ad ottobre del 2017 terapia con iodoradioattivo..
Prima di sapere del mio problema,nell agosto 2016 ho sperimentato gli attacchi di panico,ansia,ipocondria,curati ovviamente come disturbi psichici ma con solo fiori di Bach,non accettano di prendere veri e propri medicinali se pur il medico di famiglia mi prescrisse un antidepressivo!!!
A luglio del 2017 sono venuta a conoscenza della mia patologia,dove mi hanno diagnosticato oltre al carcinoma,anche una tiroidite cronica e quindi sn arrivata alla conclusione(confermata anche dalla specialista)che quei problemi psichici che avevo me li avesse portati la tiroide!!
Dopo L intervento tutto è sparito,ansia,attacchi di panico,frenesia,irrequietezza ecc ecc..
Fino a qualche gg fa.
Ho ripetuto i controlli nel mese di maggio
Dove gli unici valori fuori norma sono il tsh che sta a 0,20 e la TIREOGLOBULINA a 0,04..
Può un tsh basso(quindi suppongo che sto in ipertiroidismo,anche se sono sempre stata in ipotiroidismo per elevato tsh) portare ciò che avverto oggi?
Oltre a ritornare L ansia,il panico ecc ecc ho anche extrasistole ma raramente che prima dell intervento erano costanti e tantissime nell arco di una giornata...
Ho letto un po’ su google ciò che potesse portare il tsh basso è effettivamente avverto tutti i sintomi che ci sn riportati...
È così?
C’è un modo per dare una tregua a queste sensazioni?
Ah prendo come terapia sostitutiva il tirosint 125...
Ancora una domanda,ma è vero che un ipertiroidismo continuo può portare danni notevoli al cuore?

Ringrazio ancora anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Federico Baldi

20% attività
8% attualità
0% socialità
NOVARA (NO)
VERCELLI (VC)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2016
Gentile Signora nel 2016/2017, prima dell'intervento, non fa cenno di alterati livelli di FT4 e TSH e se così fosse mi pare poco probabile che gli attacchi di panico potessero essere ricondotti alla patologia tiroidea. Attualmente ha un TSH soppresso (basso) che è il risultato da ottenere in una Paziente operata per K Tiroide e trattata con Iodio radioattivo proprio al fine di ridurre la probabilità di recidive; non cita i valori dello FT4 che dovrebbe essere normale, comunque la terapia può dare qualche modesto disturbo (specie se lo FT4 fosse alto), ma deve assolutamente essere condotta in modo da avere un TSH basso e, possibilmente, un FT4 normale. I bassissimi valori della Tireoglobulina sarebbero indicativi di assenza di recidive del tumore tiroideo, però bisognerebbe conoscere i valori degli Anticorpi anti-Tireoglobulina visto che ha avuto un processo tiroiditico autoimmune.
Dottor Federico Baldi - Primario Endocrinologo
Dr. Federico Baldi
Primario Endocrinologia e Diabetologia