Ansiolitici

Salve!
Ho disturbo d’ansia generalizzato a carattere fobico, insonnia e depressione.
La psichiatra mi ha prescritto la seguente terapia: Al risveglio Sereupin 20mg, a pranzo Amitrex 50 e Valium 3mg, a cena Sereupin 20, prima di coricarsi Valium 3mg e En 1mg.

Ho la sindrome di Brugada e forse Displasia ventricolare aritmogena, non ho defibrillatore impiantato per studio elettrofisiologico negativo.
Inoltre ho il QT corto (mia madre, lo ha invece lungo e mio padre instabile).
Infine ho fibrillazione atriale parossistica, magnesio basso, BPCO ed altre malattie su cui sto indagando.

Vorrei sapere: questa terapia va bene per la mia età e le mie malattie?
Associare tutti questi farmaci, specie Valium e En non è dannoso?
C’è qualcosa a cui devo prestare particolare attenzione o posso fare qualcosa per evitare complicanze?
Potete darmi consigli utili?

Vi ringrazio in anticipo
[#1]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Gentilr utente
nella sindrome di Brugada la paroxetina e l' amisulpride possibilmente dovrebbero essere evitati

Tommaso Vannucchi

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ah! Caspita Grazie!
Mentre invece per la Displasia aritmogena?
E l’associazione Diazepam Delorazepam?
Grazie ancora
[#3]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
Non ci sono problemi specifici anche se personalmente non vedo il razionale di associare due molecole benzodiazepiniche

Tommaso Vannucchi

[#4]
dopo
Utente
Utente
Menomale!
Ultimissima domanda: Non influiscono sul qt?
Grazie mille
[#5]
Dr. Tommaso Vannucchi Farmacologo, Psichiatra, Tossicologo 6,8k 336 1
le benzodiazepine non comportano problemi sul QTc

Tommaso Vannucchi

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test