Reflusso e sintomi strani

Partecipa al sondaggio
Buongiorno vi scrivo perche sono un po preoccupata molto preoccupata a dire il vero... soffro di reflusso occasionale ormai da anni ma ultimamente non mi da tregua ma la cosa che mi ha davvero spaventata è stato quello che mi è successo ieri sera.
Subito dopo cena mi sono sdraiata un attimo e dopo una mezz oretta mi sono svegliata con un forte bruciore al petto rigurgito acido che è arrivato fino in bocca e ho iniziato a sentire bruciare la gola fortissimo tanto da faticare a respirare tachicardia nausea sudori e un senso di agitazione mai provato prima.
Il rutto si è risolto dopo 15 minuti circa quando ho iniziato a digerire.
Il problema è che mi è rimasto un dorte mal di gola speciimente quando deglutisco.
E dolori allo sterno che vanno e vengono.
Volevo sapere se questi dolori sono riconducibili al reflusso e se la cosa fosse pericolosa e ho anche letto che l acido puo finire neinpolmoni e dare grossi problemi.
Sono davvero preoccupata.
Vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.6k 2.3k 74
Nessun allarme o rischio. Si tratta di reflusso che deve essere gestito con il gastroenterologo,

Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

Reflusso gastroesofageo

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto