Utente
buona sera dottori
a maggio sono stata operata calcoli alla colecisti...laparatomai.....precedentemente sono stata operaata all intestino occlusione intestinale, cisti ovarica aderenze alle anse al colon e tenue
sono vari anni che soffro di gastrite che puntualmente curo con mepral 20 mg
questa volta non riesco a guarire dolori forti allo sterno al braccio sinistro dolori stoaco e bruciori rigurgito sia biliare e non -----------lo scorso anno sono stata sottoposta cek un cardiologico era tutto ok
il mio gastro ha consigliato esame del sangue fegato sono ok
ecografia di controllo addome
allora vi scrivo referto completo
scrivo referto ecografia completo
esame ostacolato da intenso e diffuso meteorismo enterocolico e dall ampia cicatrice chirurgica
fegato non debordante dalla arcata costale, ad ecostruttura parenchimale omogenea colecisti ablata........asse splenoportale e sistema biliare regolari...... vene epatiche regolari per e decorso e calibro..........................pancreas espolorabile esclusivamente a livello del corpo ad ecostruttura parenchimale omogenea iperecogena come per involuzione fibroadiposa........non evidenti adenopatie profonde........retroperitoneo libero da espansi.......milza normale per forma e volume ed ecostruttura parenchimale..............reni in sede normali per forma e volume con conservato rapporto cortico midollare omogenea appare l ecostruttura della cavita pieliche.......non dilatazione delle vie escretici bilaterali..........non evidenti surrenali megaliche non versamento endoaddominale.........e vescica normalmente repleta con pareti di regolare spessore ecografico ......nulla da segnalare a carico delle loggie annessiali libero da versamento da doulgas
dato che ho prossimo appuntamento per la visita dal gastro prossimo mese
che cosa vuol dire pancreas iperecogeno e involuzione fibroadiposa?devo fare la dieta?diciamo che prima dell intervento della colecisti mangiavo molto poco ultimamente mangio disordinatamente ma evito di mangiare frutta verdura e legumi a causa delle aderenze............................io sono ragazza di 40 anni............sono diabetica ma non assumo nessuna medicina per diabete perche riesco a controllaarlo con alimentazione.......prima assumevo metformina ma causava conati di vomito..................
devo fare analsi pancreas?vi ringrazio in attesa di una vostra risposta
vi auguro felice week end

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il pancreas è formato da una parte ghiandolare e da un tessuto di sostegno fibro-adiposo. Nel suo caso si evidenzia un'accentuazione del tessuto fibroadiposo (che usualmente tende ad aumentare con l'età) ma nel suo caso non ha particolare significato clinico anche perche l'organo è stato visto solo parzialmente dall'esame ecografico. Ovviamente può fare gli accertamenti della funzionalità pancreatica ma non cedo ci saranno alterazioni di rilievo legati a tale dato ecografico.



Un cordiale saluto

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
ringrazio tantissimo della sua risposta
dato che io la mia mappa cromosomica presenta alterazione
purtroppo ho delle anomalie di posizione dell intestino del fessura del pancreas questo cromosoma puo provocare problemi epatici......
diciamo che da quello che lei scrive invecchiamento del pancreas?questo potrebbe essere causato dalla presenza dei calcoli della colecisti?
per scrupolo esegiro gli esami ematici
mi scusi dottore che cosa significa anche perche l'organo è stato visto parzialmente dall esame ecofrafico.......? se le analisi fossero alterate potrebbe giustificare dolore allo stomaco............................................Io auguro a Lei felice Week- end
Distinti saluti


[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


Il pancreas non è stato visualizzato completamente per il limite dell'ecografia in presenza di meteorismo, come appunto viene riportato nell'esito:

>> esame ostacolato da intenso e diffuso meteorismo enterocolico <<

Il dolore gastrico che lei riferisce (dolori stomaco, bruciori, reflusso) non è legato la pancreas.

Deve essere rivista con il gastroenterologo la terapia per i problemi gastrici. Ha eseguito (presumo di si ) una gastroscopia ?


Saluti



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
buona sera dottore
ecografia addome completo nel referto c è scritto flusso ematico nel mesentiere
che cosa vuol dire necessita intervento chirurgico''?in attesa di una vostra risposta ...............vi auguro felice serata

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima,

dovrebbe riportare per intero il referto ecografico.

Grazie

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
...una mia CUGINA e stata sottoposta esame clisma opaco questo seguente referto regolare progressione retrograda del mezzo di contrasto che giunge fino al cieco.petosi del mezzo del traverso non appprezzabili aggetti endoluminali...........incompleta distenzione del sigma, verosimilmente riferibile ad ispessimento del meso per pregressi esiti chirurgici.............alcune minute irregolarità in corrispondenza del rilievo mucoso dell ampolla rettale.....non significative compressioni estrinsiche di siicuro di significato patalogico............per favore che cosa vuol dire questo referto al livello intestinale ????richiede consulenza chirurgica...............negli anni scorsi e stata sottoposta ciste ovarica endometriosi aveva strinsica al sigma destra ..........attualmente ciste endometriosi 6 cm dolori fortissimi fossa ilaca a sinistra durante la notte.................il problema ispessimento?'''''che cosa vuol dire meso?in attesa di vostro consulto distinti saluti dall utente 229457

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima,

Rimettiamo le cose in ordine. Nella sua richiesta nr 4 lei parla di ecografia e di indicazione chirurgia (!?)' adesso parla di sua cugica e di un clima opaco . Cerchi di essere più chiara. Non possiamo dare consulti per terze persone.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
mia cugina si sottoposta clisma opaco............lei mi ha dato autorizzazione di scrivere non sapevo che potevo scrivere terzi persone
lei desiderava solo consiglio se caso rivolgersi al chirurgo '''?se si causa dell' ispessimento......................
grazie tantissimo
.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


>>incompleta distenzione del sigma, verosimilmente riferibile ad ispessimento del meso per pregressi esiti chirurgici.............alcune minute irregolarità in corrispondenza del rilievo mucoso dell ampolla rettale <<


L'inspessimento dl meso sembra legato alla pregressa chirurgia, mentre sono da valutare le irregolarità dell'ampolla rettale. Ne parli con un gastroenterologo.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it