x

x

Feci scure caprine.. aiutatemi perfavore

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve, sono un ragazzo di 24 anni vi consulto per un dubbio che ho da ieri...proprio appunto ieri sono andato in bagno e ho notato che le mie feci erano di un colore piu scuro del solito ed a piccoli pezzetti duri di un marrone molto scuro, ed essendo preoccupato sono andato per esaminarle meglio alla luce..ed ho notato che esternamente erano di un colore marrone molto scuro tipo come il fango..ed internamente piu chiare...questa mattina sono riandato in bagno di nuovo con feci caprine di un marrone scuro...
devo premettere che sono un tipo molto ansioso e quindi penso spesso alle malattie che potrei avere...e cercando notizie su internet la mia preoccupazione aumenta..

volevo anche dire che la notte di capodanno ho un po ecceduto con l'alcol..secondo voi cosa potrebbe essere dovuto a questo?..o cos'altro?


grazie in anticipo per le risposte!
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile signore,
le caratteristiche esposte non sono indizio di patologia.
Colore e consistenza delle feci dipendono soprattutto dall'alimentazione e dall'introduzione di liquidi.
Cordiali saluti.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dr.Scuotto grazie per la celere risposta..cercando notizie su internet ho letto che le feci neri sono spesso associate a sangue occulto..e la mia preoccupazione veniva proprio da quel motivo...non che siano nere ma oggi erano di un marrone molto scuro ed inoltre dure e spezzettate, e poi ho dovuto fare molto sforzo per riuscire ad evacuare...potrebbe trattarsi di stichezza?..posso stare tranquillo per il colore?
[#3]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile signore,
l'emorragia dal tratto gastrointestinale superiore dà luogo a "melena": evacuazione di feci nere (come il catrame) e liquide: non è il suo caso.
La presenza di sangue "occulto" nelle feci, proprio perché è occulto, non è visibile ed è rilevato con metodiche di laboratorio.
Cordiali saluti.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio