x

x

Diagnosi di proctite ulcerosa

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili Dottori
Sono un ragazzo di 23 anni e già ho scritto varie volte riguardo i miei problemi legati all'intestino. Il 30 Maggio scorso ho fatto la colonscopia e dalle biopsie mi è stata fatta diagnosi di Proctite Ulcerosa. Da un paio d'anni infatti accusavo una diarrea mucoematica alternata a periodi di stipsi, meteorismo etc. Il mio gastroenterologo mi ha dato una cura a base di Asacol, sia clismi rettali che compresse e naturalmente dovrò correggere la mia alimentazione e integrare fibre e verdure. Volevo però fare una domanda più delicata. Al mio medico non ho detto che sono omosessuale, leggo su internet che spesso la patologia può anche essere di origine venerea. Vorrei qualche spiegazione più approfondita e vorrei sapere se e per quanto tempo non potrò più avere rapporti sessuali con il mio partner. Vi ringrazio anticipatamente per il tempo che mi concederete.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,5k 633 347
Assolutamente falso.Nessun problema.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio